MotoGP - Gran Premio d'Austria: Marquez in pole davanti alle Ducati

Lo spagnolo della Honda precede Dovizioso e Lorenzo, Rossi partirà sedicesimo.

MotoGP - Gran Premio d'Austria: Marquez in pole davanti alle Ducati
MotoGP - Gran Premio d'Austria: Marquez in pole davanti alle Ducati

Qualifiche palpitanti in Austria, Marc Marquez si prende la pole position con il fantastico tempo di 1.23.241. Seconda posizione per Andrea Dovizioso che chiude alle spalle dello spagnolo per soli due millesimi. A completare il podio della qualifica Jorge Lorenzo mentre al quarto posto la terza Ducati di Danilo Petrucci. Qualifiche da dimenticare per Valentino Rossi che non passa la Q1, domani il "Dottore" partirà in sedicesima posizione.

IL RESOCONTO DELLA Q1

Nella prima manche di qualifica parte fortissimo Bautista che, al suo secondo tentativo, piazza la sua Ducati al primo posto con il tempo di 1.24.417. Dietro di lui Smith (staccato di due decimi) Rins, Morbidelli e Valentino Rossi racchiusi in mezzo secondo. La seconda trance della Q1 viene aperta da Bautista che migliora il suo tempo di un decimo e mezzo mentre Rossi si porta in seconda posizione con 88 millesimi di ritardo dallo spagnolo della Ducati. E' solo l'inizio perché entrambi vengono scavalcati da Rins e Smith con lo spagnolo della Suzuki davanti a tutti. Ultimi secondi da panico, Bautista si riprende la prima posizione davanti a Rins mentre Valentino Rossi non passa la Q1 chiudendo al quarto posto. Il Dottore partirà sedicesimo domani. 

IL RESOCONTO DELLA Q2

La qualifica vera e propria comincia col botto perché Marquez, al primo giro, ferma il cronometro sul tempo di 1.23.511, con Dovizioso in seconda posizione con pochi millesimi di distacco, ma con gomma media. Terzo posto provvisorio per Zarco mentre in quarta posizione Petrucci. Lorenzo, dopo un primo giro rivedibile, si migliora nettamente nel secondo tentativo portandosi in prima posizione col tempo di 1.23.415. Sono solo avvisaglie della successiva disputa perché Marquez scavalca subito lo spagnolo della Ducati prendendosi la pole provvisoria col pazzesco tempo di 1.23.241.

Nella corsa rientra anche Dovizioso che si porta in seconda posizione con due millesimi di ritardo dal sei volte campione del Mondo. Nel finale ci prova solo Lorenzo che non riesce ad andare oltre la terza posizione. Marquez, dunque, si assicura la pole position con le due Ducati alle sue spalle, domani ci sarà da divertirsi.