Qualifiche formula 1 - Raikkonen si prende la pole a Monza, secondo Vettel. Seconda fila per le Mercedes

Prima tutta Ferrari, seconda fila per Hamilton e Bottas.

Qualifiche formula 1 - Raikkonen si prende la pole a Monza, secondo Vettel. Seconda fila per le Mercedes
https://twitter.com/F1

Tra i due litiganti spunta Kimi Raikkonen. Il finlandese trova un giro finale perfetto e conquista la pole position a Monza davanti al compagno di squadra Vettel: prima fila tutta rossa quindi con Lewis Hamilton costretto ad accontentarsi della terza posizione, con Bottas quarto e mai seriamente in lotta per un posto in prima fila. Una grande prestazione di Raikkonen che permetterà alla rossa di potersi giocare in maniera diversa le sue carte domani.

Tutti in pista fin dallo start della Q1: nessuno vuole rischiare la pioggia, che comprometterebbe immediatamente l'intera qualifica. Tempo 5 minuti e sono già i soliti 6 lì davanti, con le Ferrari che davanti al proprio pubblico spingono bene da subito, mentre le Mercedes come da tradizione nella prima fase si nascondono. Dietro c'è come sempre battaglia: a sorpresa vengono eliminati Perez (per un solo millesimo) e Leclerc, delusione anche per la McLaren di Vandoorne e per l'altra Alfa Sauber di Ericsson, eliminata insieme alla Toro Rosso di Hartley. Si salvano invece le Williams, entrambe qualificate per il rotto della cuffia. Per Sirotkin non c'è scampo nella seconda fase, mentre Lance Stroll trova un grande giro che gli permette di qualificarsi alla Q3. Eliminati poi anche Magnussen e Alonso, che nell'ultimo giro fanno anche a sportellate, insieme ad Hulkemberg e Ricciardo, i quali sarebbero partiti comunque dall'ultima fila.

Arrivano quindi all'ultima fase 8 squadre diverse, con le sole Ferrari e Mercedes ad avere due piloti. Nel primo run Hamilton trova subito due decimi di vantaggio nel settore 1, Vettel risponde con un "fucsia" nel secondo, per poi perdere qualcosina nell'ultimo e terminare dietro ad Hamilton di un solo decimo. In mezzo ai due c'è Raikkonen, dietro all'inglese per soli 7 centesimi. Molto più staccati invece Bottas e Verstrappen. Si torna ai box e poi si ricomincia: Bottas non impensierisce gli avversari diretti, Hamilton e Vettel restano nelle loro posizioni, migliora invece un grandissimo Kimi Raikkonen che conquista un'inaspettata pole position.

sport.sky.it/
sport.sky.it/