MotoGP - Dovizioso: "La base è molto buona. Marquez? Ci proverà come sempre"

MotoGP - Dovizioso: "La base è molto buona. Marquez? Ci proverà come sempre"

Le parole del pilota forlivese della Ducati che ha chiuso davanti a tutti la prima giornata di prove libere.

alessio17
Alessio Evangelista

Andrea Dovizioso ha chiuso davanti a tutti la prima sessione di prove libere mentre nella seconda è rimasto a guardare a causa del tracciato bagnato. Impressioni positive per il forlivese che ha analizzato così la giornata: "E' andata bene, come ci aspettavamo. Abbiamo fatto un turno un po' all'opposto degli altri per quanto riguarda la gomma posteriore: ho usato la morbida all'inizio e la media alla fine perché volevo portare avanti la media nel turno del pomeriggio, ma siamo andati forte lo stesso. La base è molto buona, ma ci sono alcuni piccoli dettagli che vogliamo migliorare. Volevamo già provare alcune cose oggi pomeriggio, ma vedremo domani mattina se funzioneranno, perché ho visto molti piloti veloci, vicini a noi, quindi dobbiamo migliorare".

La seconda sessione potrebbe avere ripercussioni sulla scelta della gomma? Dovizioso ha risposto in questo modo: "Il limite più grosso sono le gomme, perché il tempo che abbiamo per lavorare nel weekend è sempre poco e saltando il turno del pomeriggio è anche peggio. Ma è la stessa situazione per tutti e bisognerà decidere con quale gomma fare più giri tra la morbida e la media, perché se farò così freddo il giorno della gara, penso che le soluzioni possano essere quelle". Sul forfait di Lorenzo ha aggiunto: "Probabilmente sarebbe stato meglio se ci fosse stato, perché magari si poteva mettere in mezzo tra me e Marquez. Ma il venerdì comunque è sempre presto per fare pronostici anche per gli altri".

Infine una battuta sulla possibile strategia che potrà adottare Marquez in gara:  "Fino ad ora ha rischiato. Non è una questione di rischiare di più o di meno. Ci proverà come ha sempre fatto, anche perché non so se c'è margine per provarci di più".

VAVEL Logo