MotoGP - Rossi: "L'obiettivo è il secondo posto in classifica"

MotoGP - Rossi: "L'obiettivo è il secondo posto in classifica"

Le parole del nove volte campione del mondo nella conferenza di presentazione del Gran Premio d'Australia.

alessio17
Alessio Evangelista

Il weekend giapponese non ha regalato particolari soddisfazioni alla Yamaha e Valentino Rossi. Quarta posizione, stesso risultato ottenuto in Thailandia, al termine di una gara completamente diversa rispetto a quella precedente. Il nove volte campione del mondo, però, guarda con fiducia all'appuntamento australiano: "Questo è uno dei migliori circuiti della stagione per tutti, ma sarà importante il meteo. L'anno scorso entrambe la Yamaha sono andate bene salendo sul podio e speriamo di essere competitivi. Servirà avere un buon assetto per essere in forma nelle curve molto veloci e dovremo lavorare bene per lottare per il podio: bisogna gestire bene le gomme e le temperature".

L'obiettivo è il secondo posto di Dovizioso che, adesso, ha un vantaggio di soli nove punti nei confronti del pesarese: "Qui posso giocarmela e il vero obiettivo è cercare di prendere il 2° posto nel mondiale di Dovizioso: sarebbe importantissimo, ma conterebbe soprattutto essere tra i primi tre alla fine della stagione. Ci proviamo ed è utile anche per tenere alta la concentrazione". Poi spazio ai complimenti a Marquez, fresco vincitore del suo settimo Mondiale: "Non so indicare quale possa essere il suo limite, ma il punto di forza è di certo la costanza: è sempre forte, in diverse condizioni e su tutti i tracciati. Gli altri a turno riescono a essere forti a rotazione, ma nessuno con la stessa consistenza su tutte le piste".

E infine una battuta sul duello più entusiasmante che abbia mai vissuto. Valentino risponde cosi: "Credo sia quella con Lorenzo nel 2009 al Montmelò: avevamo un livello molto simile, duellammo fin dalle libere e in pole e poi anche in gara con un duello serrato e quel sorpasso alla curva finale".

VAVEL Logo