MotoGp - Gp Valencia: le parole dei Top3 dopo la gara
Andrea Dovizioso vince a Valencia (foto da: Twitter ufficiale MotoGp)

MotoGp - Gp Valencia: le parole dei Top3 dopo la gara

Andrea Dovizioso vince una gara pazza a Valencia, caratterizzata dalla pioggia battente, molte cadute e una bandiera rossa.

marco-lorenzin
Marco Lorenzin

È Andrea Dovizioso a vincere l'ultima gara della stagione sul circuito Ricardo Tormo di Valencia. Il pilota della Ducati ha trionfato al termine di una gara ricca di colpi di scena, che è stata anche interrotta per mezzora a causa della forte pioggia caduta sulla pista spagnola. Sul podio assieme al Dovi ci vanno Rins su Suzuki e un bravissimo Pol Espargaro che da il primo podio in MotoGp nella storia della KTM. Ecco le parole dei primi tre dopo la gara.

Andrea Dovizioso (Ducati, 1^ posizione): "Giornata davvero difficile oggi: è stata una gara pazzesca! Mi sentivo davvero bene all'inizio, Rins però è partita davvero con un ritmo velocissimo. Dopo un po' anch'io ho trovato un buon passo e una buona velocià e ho recuperato lo svantaggio. Con la pioggia era davvero molto pericoloso, e sono contento di non essere caduto nella prima parte della gara, c'era davvero troppa acqua in pista. Dopo la ripartenza abbiamo cambiato qualcosa sulla moto, montato gomme nuove e il feeling era perfetto. Tutto funzionava perfettamente e sono riuscito a spingere come volevo. Concludere così il campionato è davvero bellissimo".

Alex Rins (Suzuki, 2^ posizione): "Sono davvero contentissimo! È stata una gara davvero folle: la prima parte è stata incredibile per me, in prima posizione. Quando ho visto sulla lavagna il mio vantaggio ho pensato che sarebbe stato davvero bello vincere. La seconda parte di gara è stata comunque molto positiva, mi accontento di questo secondo posto e devo dire che siamo davvero già pronti per la prossima stagione".

Pol Espargaro (KTM, 3^ posizione): "Mi sembra tutto così incredibile, non può essere vero! L'ultimo giro è durato come un anno, è stato davvero lunghissimo. Ho visto che dietro avevo Pirro e Pedrosa, ma volevo comunque spingere per finire la gara prima possibile. Anche il quarto posto sarebbe stato un risultato incredibile! Sono davvero molto fiero, molto felice per questo podio. Vedere la mia "piccola", la KTM, qui al parco chiuso con le migliori moto del mondo mi rende davvero orgoglioso".

VAVEL Logo