Formula 1 - Le pagelle del deserto

Formula 1 - Le pagelle del deserto

I voti del gp di Abu Dhabi.

annalisa-ferrari
Annalisa Ferrari

voto 10: a Fernando Alonso e non può essere altrimenti nel gp dell'addio che molti sperano sia solo un arrivederci. Che lo si ami o lo si odi Fernando resta uno dei tre-quattro migliori in pista, si sentirà la sua mancanza anche solo per i team radio. "1 punto? E cosa mi importa di un punto se io ne ho fatti 1800?" ha detto.  Un mito.

voto 9: a Sebastian Vettel e Lewis Hamilton per il gesto di condividere la scena con un collega - rivale che lascia. Qualcosa da far riflettere anche i tifosi più esaltati.

Voto 8: al duo Red Bull , hanno mostrato ma fuori tempo massimo che potevano essere della partita per un mondiale più combattuto. Mezzo voto in più per Daniel Ricciardo che ha reagito come un signore al trattamento ricevuto da Helmut Marko.

voto 7: solo perché i voti più alti sono già occupati a Robert Kubica per la tenacia e la forza d'animo.  Speriamo che la sua favola non si trasformi in un incubo considerando l'attuale Williams.

voto 6: Kimi Raikkonen che ce l ha messa tutta per non arrivare terzo nel mondiale e non subire quella noia mortale del gala' della FIA. 

voto 5: ai commissari di percorso abbastanza attoniti o meglio incapaci nell'intervenire a liberare il povero Hulkemberg.

voto 4: a Will Smith che ha tentato di trasformare l'ultimo gp della stagione in una puntata di Willi il principe di Bel -Air.

voto 3: al tristissimo cartellone regalato a Fernando Alonso da Liberty Media, si vuol spettacolizzare il tutto e poi si produce un'opera che fatta da bambini di 3 elementare veniva meglio. 

Voto 2 : alla brillante strategia di Sauber e Hass , l'unica spiegazione e giustificazione era l'ultimo giorno di scuola. 

VAVEL Logo