Formula 1 - Hamilton: "E' stato un onore lottare con Vettel"
Fonte foto: Twitter Mercedes

Formula 1 - Hamilton: "E' stato un onore lottare con Vettel"

Le parole del cinque volte campione del mondo al termine dell'ultimo Gran Premio della stagione.

alessio17
Alessio Evangelista

Lewis Hamilton ha chiuso in bellezza la stagione che gli ha permesso di vincere il quinto titolo mondiale. Pole position e vittoria per il pilota inglese che, a fine gara, ha commentato così il suo 2018 a cominciare dalla grande lotta con Sebastian Vettel: "E’ stato un grande onore ed un privilegio correre contro Sebastian. Ci conosciamo dai tempi della Formula 3 ed è sempre stato un grande professionista che dà sempre il massimo quando corre. Ha svolto un lavoro fantastico in questa stagione". L'ex pilota della McLaren ha poi proseguito: "Dovete capire che c’è una grande pressione sulle nostre spalle e non dovete vedere i nostri errori come fallimenti perché diamo sempre il massimo. Sono certo che tornerà più forte la prossima stagione e sono davvero grato di aver potuto lottare con lui".

Poi spazio alla gara con l'undicesimo successo in ventuno gare: "Abbiamo scelto la strategia migliore. Prima della gara avevamo stabilito di anticipare qualora la sosta se fosse stato il caso. In alcune corse ci è stato detto che si potevano percorrere grandi distanze con un treno di gomme e poi questo non si è avverato, quindi sono stato cauto quando mi è stato detto che avrei potuto concludere la corsa senza una seconda sosta. Ero diffidente. Ho avuto del sovrasterzo all'inizio e poi del sottosterzo. Successivamente è anche arrivato il vento che ha reso il tutto più complicato. Ci sono state molte gare nelle quali non abbiamo potuto spingere per non surriscaldare le gomme e questo ha precluso grandi battaglie. Tuttavia questo aspetto fa parte del gioco".

Infine una battuta su Max Verstappen: "Max ha guidato molto bene in questa stagione ed ha mostrato tutta la sua costanza finendo spesso tra i primi tre. Se il team gli fornirà una vettura competitiva sono certo che potrà far parte della lotta per il titolo". 

VAVEL Logo