Moto2 Gp Jerez - La pole è di Navarro!

Una Moto2 che dà risposte interessanti nel turno di qualifica. Pole position meritata per Navarro in 1:41:182 e dimostra il rendere del suo lavoro nei turni precedenti di libere. Secondo un Alex Marquez capace di mettere a segno una bellissima prestazione totale di qualifica con il tempo di 1:41:273 e dimostra grande prova di orgoglio e da grande pilota. Terzo posto per Fernandez a completare un podio tutto spagnolo per queste qualifiche. Quarto tempo per Gardner, molto migliorato in qualifica dopo delle libere buone a metà. Quinto posto per Bulega, migliore prestazione stagionale per il nostro pilota e primo degli italiani, mentre solo sesto un Baldassarri in calo abbastanza nettamente e un pochino involuto.

Settimo, completa la triade, il nostro Di Giannantonio, ottavo il vincitore di Austin Luthi e nono Nagashima e attenzione alle due Kalex di color verde. Decimo un ottimo Binder, uscito dal nulla e risalito bene in classifica da assoluto protagonista. Tredicesimo uno spento Marini, il quale deve dare qualcosa in più se vuole essere competitivo in gara e giocarsi un posto importante sul finale. Il crollo inspiegabile rimane quello di Schrotter: il pilota tedesco entra in nettissima difficoltà in qualifica e fatica parecchio a mettere a posto la sua classifica e la gara dovrà farla in piena rimonta.

Bezzecchi, Bastianini e Martin dovranno partire dalle retrovie e ricostruire la gara, in particolare il campione del mondo Moto3 che nelle prime libere aveva dimostrato qualcosa di ben positivo. Domani la gara si preannuncia davvero aperta a qualunque risultato e le qualifiche non hanno da significare nulla sul futuro della gara.

VAVEL Logo