Moto3 Gp Jerez-La pole è italiana con Dalla Porta

La Moto3 ci consegna la sua griglia di partenza dopo le qualifiche. Volevamo e avevamo pronosticato delle qualifiche incredibili e sono successe: la pole parla italiano con Dalla Porta e la Leopard che si ritrova davanti dopo gli anni ruggenti con Mir. 1:46:011 il tempo per Lorenzo messo a referto. Secondo, per soli 4 millesimi, il giapponese Suzuki, autore di belle libere e che fa godere Paolo Simoncelli. Terza la rivelazione tutta italiana Vietti e quarto, ad aprire la seconda fila, Antonelli per un'Italia che ruggisce con tre piloti e mezzo nelle prime due file della griglia. Quinto Foggia e mette il quarto nome italiano su cinque in una Italia presente davvero in Moto3. Sesto un ottimo Rodrigo in questi due giorni assoluto protagonista, settimo Canet in leggero ritardo dalle prestazioni offerte in USA, mentre ottavo un positivo Ramirez, con due Leopard nei primi dieci dello schieramento. Attenzione ad un Arenas nono e assolutamente interessante se risale la classifica e in gara, di solito, la risale davvero velocemente e potrebbe essere un bel pericolo per tutti gli altri. Decimo tempo per Fenati e sicuramente un abuona posizione, dopo delle libere davvero pessime. Tredicesimo Migno, con ancora abbastanza difficoltà, crollo di McPhee e Masia. Attenzione ad una gara che sarà molto più fresca risprtto alle qualifiche a livello di pista, le moto potrebbero essere molto fredde e metterci parecchio per andare in temperatura e partire dalla pole potrebbe non essere un grande vantaggio in una pista particolare come Jerez, ma staremo a vedere e a tifare per i nostri piloti e per le loro meravigliose qualifiche.

VAVEL Logo