F1, Singapore - Gara strana, stranissima ma arriva la doppietta Ferrari: Vettel davanti a Leclerc 
https://twitter.com/f1

F1, Singapore - Gara strana, stranissima ma arriva la doppietta Ferrari: Vettel davanti a Leclerc 

La scuderia di Maranello torna a casa da Marina Bay con un uno-due che mancava da ben due anni...

ari-radice
Arianna Radice

Una gara strana, stranissima condizionata dalla strategia box ma quello che conta è solamente il risultato: Vettel vince il Gran Premio di Singapore per la quinta volta in carriera. Bravissimo il tedesco che torna alla vittoria dopo un anno.

Ma la Ferrari esulta anche per il secondo posto conquistato da Leclerc. Straordinaria doppietta rossa che mancava da oltre due anni.  Chiude il podio Max Verstappen, invece in sofferenza le Mercedes, con Hamilton quarto davanti a Bottas quinto.

LA GARA 

In avvio di gara succede poco o nulla: Leclerc parte bene, con Vettel che prova ad attaccare Hamilton ma senza successo. Quarto Verstappen, poi Bottas, Albon. Un gruppo compatto ma molto lento visto i tempi di ieri. 

La gara cambia durante i Pit stop: Vettel entra un giro primA di Leclerc, con l'obiettivo di rimanere davanti a Verstappen e non perdere troppi secondi da Hamilton. Ma il tedesco nel giro di uscita è super veloce e rimane primo sorprendo il compagno di squadra. l'inglese non entra subito, prosegue davanti ad uno straordinario Giovinazzi. 

Ma al 27' giro l'Hamilton entra perchè i tempi stanno crollando, ma esce dietro a Verstappen e davanti a Bottas. Ed in testa indovinate chi c'è? Il nostro Giovinazzi davanti a Gasly, Ricciardo, Stroll, poi Vettel, Leclerc, Verstappen, Hamilton, Bottas e Albon.

In pochi giri Vettel li passa tutti e si riporta in testa, anche Leclerc, Verstappen, Hamilton e Bottas lo seguono a ruota anche se le Mercedes faticano troppo confermando di aver sbagliato in pieno la strategia. 

L'ultima parte della gara è caratterizzata dal entrata della Safety Car, per il crash di Russel, il problema di Perez e in ultimo il contatto tra Raikkonen e Kvyat. Davanti però non cambia niente e Sebastian torna  alla vittoria dopo oltre un anno (l'ultimo successo in Belgio nell'agosto 2018). 

LE POSIZIONI FINALI

Sebastian VETTEL Ferrari LEADER  

Charles LECLERC Ferrari +2.641 

Max VERSTAPPEN Red Bull Racing +3.821 

Lewis HAMILTON Mercedes+4.608 

Valtteri BOTTAS Mercedes+6.119 

Alexander ALBON Red Bull Racing +11.663 

Lando NORRIS McLaren +14.769  

Pierre GASLY Toro Rosso +15.547 

Nico HULKENBERG Renault +16.718 

Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing +17.855 

Romain GROSJEAN Haas F1 Team +35.436

Carlos SAINZ McLaren +35.974 

Lance STROLL Racing Point +36.419 

Daniel RICCIARDO Renault +37.660 

Daniil KVYAT Toro Rosso +38.178 

Robert KUBICA Williams +47.024 

Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team +86.522

VAVEL Logo
    CHAT