Moto 2, Nakagami soffia la pole a Zarco

Quando la pole sembrava ormai nelle mani di Zarco, Nakagami lo beffa e l'iridato si limita a festeggiare il compleanno con "solo" un secondo posto. Chiude la prima fila Rins.

Moto 2, Nakagami soffia la pole a Zarco
foto: Getty Images

Quando ormai la pole di Moto 2 sembrava nelle mani di Johann Zarco, è arrivata la beffa: il giapponese Takaaki Nakagami gli soffia la prima posizione fermando il cronometro in 1'23''274 e staccando di due decimi il Francese. Così facendo il pilota giapponese porta a casa la seconda pole consecutiva. Segue in terza posizione Alex Rins, leader del mondiale a pari punti con Zarco. Quarta piazza per il primo degli italiani, Simone Corsi, seguito da Franco Morbidelli, quinto, e Sandro Cortese, pilota di casa acclamato del pubblico.

Terza fila per Lorenzo Baldassarri, Alex Marquez e l'altro pilota di casa Marcel Schrotter. In quarta fila a chiudere la top ten troviamo Sam Lowes che scatterà a fianco di Syahrin e Luthi il quale incomprensibilmente non è riuscito a ripetere le buone prestazioni ottenute in qualifica.

Soltanto 13^ il terzo tedesco Jonas Folger, che precede Axel Pons e Luca Marini che porta a casa un 15^ posto. Ottimo risultato per l'italiano che fino a ieri non aveva mai guidato al Sachsenring. Male Mattia Pasini che partirà soltanto 20°. A chiudere lo schieramento Danny Kent che non è stato ritenuto idoneo a prendere parte alle qualifiche vista la frattura alle costole.

Ecco la tabella dei tempi: