Moto2, prima vittoria per Baldassarri a Misano

Lorenzo Baldassarri beffa Alex Rins nel finale e vince la sua prima gara in carriera sul circuito di casa. Terzo gradino del podio per Nakagami.

Moto2, prima vittoria per Baldassarri a Misano
foto: Getty Images

Sul circuito di Misano Adriatico risuonano le note dell’Inno de’ Mameli dopo la gara della Moto2, che ha visto vincere Lorenzo Baldassarri. Per il pilota italiano è arrivata oggi la sua prima vittoria in carriera, ottenuta beffando un ottimo Alex Rins, che si è dovuto piegare allo strapotere del pilota di casa. Proprio nel finale Baldassarri è passato in testa, andando poi a tagliare il traguardo per primo. Si deve accontentare della seconda posizione lo spagnolo, che però avvicina in classifica Johann Zarco, oggi in difficoltà e quarto alla bandiera a scacchi. Solo 3 sono i punti che separano i due rivali nel mondiale. Chi invece spera meno nel sogno iridato è Alex Lowes, caduto a metà gara e scivolato in quarta posizione, a 57 punti dal leader.

A chiudere il podio troviamo un ottimo Takaaki Nakagami, che ha avuto la meglio sul gruppo di piloti che hanno lottato durante tutta la gara. Il giapponese taglia il traguardo in terza posizione, precedendo il Campione del mondo in carica.

Così gli altri italiani: Franco Morbidelli è 5°, mentre Luca Marini è 13°. Mattia Pasini chiude con il 16° posto, mentre chiude il gruppo degli italiani Federico Fuligni, 18°. Ritirato Simone Corsi.

LA GARA – Al semaforo scatta bene Zarco, inseguito da Baldassarri, mentre Thomas Luthi va largo in curva 2 e perde tante posizioni. Inizia la rimonta di Alex Rins, che è sesto. Inizio gara decisamente caldo, con una bagarre che vede i primi cinque piloti lottare per la prima posizione. Ad avere la meglio, in un primo momento, è Morbidelli, che si porta davanti a tutti. Lo segue il connazionale Baldassarri, mentre Rins è subito dietro, dopo aver rimontato dalla sesta posizione. Chi invece arranca è Johann Zarco, che perde posizioni ed inizia a perdere terreno dagli altri piloti coinvolti nella bagarre.

Al nono giro Alex Rins decide di andarsi a prendere la testa della gara e prova immediatamente la fuga, facendo segnare giri veloci su giri veloci e prendendo margine sugli inseguitori, che restano a lottare per la seconda posizione. Nel gruppo troviamo i due italiani Baldassarri e Morbidelli, insieme a Lowes, Nakagami e Luthi. Al dodicesimo giro però la gara della Moto2 perde uno dei suoi protagonisti: Alex Lowes cade e perde ogni speranza di poter tornare in pista. Il pilota è ok, ma il sogno iridato si allontana.

Sembrava ormai un dominio tutto spagnolo, con Rins davanti a tutti, ma a pochi giri dal termine il pilota del team Paginas Amarillas si vede insidiato da Lorenzo Baldassarri, che non gli lascia margine di errore. L’italiano lo beffa proprio nel finale, andandosi a prendere la vittoria, la prima in carriera. Alex Rins è secondo e si avvicina pericolosamente a Zarco in classifica. A chiudere il podio troviamo Takaaki Nakagami, terzo. 

ORDINE D'ARRIVO E TEMPI

Pos. Punti Num. Pilota Nazione Team Moto Km/h Data e ora/Distanza
1 25 7 Lorenzo BALDASSARRI ITA Forward Team Kalex 154.1 42'45.885
2 20 40 Alex RINS SPA Paginas Amarillas HP 40 Kalex 154.0 +2.523
3 16 30 Takaaki NAKAGAMI JPN IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 153.7 +6.199
4 13 5 Johann ZARCO FRA Ajo Motorsport Kalex 153.6 +8.942
5 11 21 Franco MORBIDELLI ITA Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Kalex 153.5 +10.016
6 10 12 Thomas LUTHI SWI Garage Plus Interwetten Kalex 153.4 +11.095
7 9 55 Hafizh SYAHRIN MAL Petronas Raceline Malaysia Kalex 153.3 +13.048
8 8 94 Jonas FOLGER GER Dynavolt Intact GP Kalex 153.2 +14.604
9 7 11 Sandro CORTESE GER Dynavolt Intact GP Kalex 153.2 +15.647
10 6 73 Alex MARQUEZ SPA Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Kalex 152.9 +20.720
11 5 23 Marcel SCHROTTER GER AGR Team Kalex 152.8 +22.195
12 4 97 Xavi VIERGE SPA Tech 3 Racing Tech 3 152.1 +33.627
13 3 10 Luca MARINI ITA Forward Team Kalex 151.7 +40.136
14 2 14 Ratthapark WILAIROT THA IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 151.6 +41.752
15 1 2 Jesko RAFFIN SWI Sports-Millions-EMWE-SAG Kalex 151.6 +42.502
16 54 Mattia PASINI ITA Italtrans Racing Team Kalex 151.2 +49.745
17 44 Miguel OLIVEIRA POR Leopard Racing Kalex 150.5 +1'02.022
18 42 Federico FULIGNI ITA Team Ciatti Kalex 150.4 +1'03.931
19 87 Remy GARDNER AUS Tasca Racing Scuderia Moto2 Kalex 150.4 +1'04.010
20 70 Robin MULHAUSER SWI CarXpert Interwetten Kalex 150.2 +1'07.383
21 27 Iker LECUONA SPA CarXpert Interwetten Kalex 149.4 +1'20.046
Non classificato
57 Edgar PONS SPA Paginas Amarillas HP 40 Kalex 152.2 3 Giri
60 Julian SIMON SPA QMMF Racing Team Speed Up 150.7 5 Giri
22 Sam LOWES GBR Federal Oil Gresini Moto2 Kalex 153.0 14 Giri
52 Danny KENT GBR Leopard Racing Kalex 150.3 19 Giri
32 Isaac VIÑALES SPA Tech 3 Racing Tech 3 146.5 23 Giri
24 Simone CORSI ITA Speed Up Racing Speed Up 141.1 25 Giri
Primo giro non terminato
49 Axel PONS SPA AGR Team Kalex 0 Giro
19 Xavier SIMEON BEL QMMF Racing Team Speed Up 0 Giro

CLASSIFICA GENERALE

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Johann ZARCO Kalex FRA 194
2 Alex RINS Kalex SPA 191
3 Thomas LUTHI Kalex SWI 141
4 Sam LOWES Kalex GBR 137
5 Jonas FOLGER Kalex GER 127
6 Franco MORBIDELLI Kalex ITA 125
7 Takaaki NAKAGAMI Kalex JPN 124
8 Hafizh SYAHRIN Kalex MAL 101
9 Lorenzo BALDASSARRI Kalex ITA 90
10 Dominique AEGERTER Kalex SWI 71