Moto2, Gran Premio d'Olanda - Qualifiche sospese

La terrificante caduta di Lorenzo Baldassarri pone fine, per il momento, al turno di qualifiche. Pilota cosciente.

Moto2, Gran Premio d'Olanda - Qualifiche sospese
Moto2, Gran Premio d'Olanda - Qualifiche sospese

Dopo il bagnato che ha caratterizzato le qualifiche di Moto3 e MotoGP, il sole fa capolino sulla Moto2, rendendo il circuito molto insidioso. A dimostrarlo sono le cadute di Nagashima e Bagnaia nei primissimi minuti del turno, soprattutto quella dell'italiano che sbatte con il casco sulla pista, fortunatamente senza conseguenze. 

Le due cadute fanno però da preludio a quella di Sandro Cortese, protagonista di un high-side alla curva 15 a causa della linea bianche che, in queste condizioni, risulta essere sempre molto viscida e pericolosa. Con la stessa modalità cade anche Lorenzo Baldassari che sbatte violentemente sull'asfalto perdendo i sensi e costringendo la direzione gara a sospendere il turno per garantire i primi soccorsi al pilota italiano. 

Le prime notizie però rincuorano tutti gli appassionati, perché parlano di pilota cosciente.