Assen: Oliveira vince una gara combattuta fino all’ultimo

Sul circuito olandese, la Moto3 ha acceso una giornata di gare in una maniera strepitosa. Ha vinto Oliveira, con Quartararo secondo e Kent terzo. Fenati e Bastianini hanno lottato per un posto sul podio, ma non è andata come sperato.

Assen: Oliveira vince una gara combattuta fino all’ultimo
Getty Images

Il bellissimo tracciato di Assen è stato il teatro della gara di Moto3 di quest’oggi. Giri ricchi di emozione, con continui sorpassi. Alla fine la vittoria l’ha portata a casa Miguel Oliveira. Alle sue spalle il giovane Fabio Quartararo e Danny Kent. Dispiacere per gli italiani: Romano Fenati ed Enea Bastianini hanno chiuso quinto e sesto.

Parte benissimo Oliveira, lo seguono Bastianini e Navarro, che in un primo momento sembra in gran forma conquistando la seconda posizione, ma poco dopo viene sorpreso sia da Quartararo che da Bastianini. Mentre Quartararo guadagna la testa della corsa, Fenati inizia la sua risalita facendo segnare un giro veloce che lo testimonia. Kent si inserisce nella lotta tra i primi e Oliveira si rimette davanti a tutti. Mancano 17 giri e Fenati riesce a prendersi la terza piazza ai danni del connazionale Bastianini. Poche curve dopo i due diventano primo e secondo, ma nei giri successivi le posizioni si scambiano continuamente, e la lotta per la vittoria si accende! Bellissima gara, con due italiani che potrebbero salire sul podio.

Mancano 8 giri per vedere la bandiera a scacchi e Fenati è in bagarre con Oliveira; l’italiano ci ha abituato alle sue lotte e fino all’ultima curva non ha mai intenzione di mollare. Dietro di loro Navarro si porta terzo e si prepara ad attaccare entrambi. Tempo un giro e lo fa, ma gli altri due non ci stanno e ne approfitta pure Bastianini. Non c’è il tempo per respirare, praticamente i primi 6 sono attaccati uno all’altro ed ognuno di loro può ambire al podio. Ultimo giro, che inizia con Oliveira primo, Bastianini quarto e Fenati quinto. Gli italiani provano a fare del loro meglio, ma sembra una specie di roulette e non trovano lo spazio per passare. Vince Oliveira, secondo Quartararo e terzo Kent. Navarro è quarto, seguito da Fenati e Bastianini. Peccato, perché il podio era alla portata dei nostri ragazzi, ma queste sono le gare!

LA CLASSIFICA

1 25 44 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Ajo KTM 158.1 37'54.427
2 20 20 Fabio QUARTARARO FRA Estrella Galicia 0,0 Honda 158.1 +0.066
3 16 52 Danny KENT GBR Leopard Racing Honda 158.1 +0.117
4 13 9 Jorge NAVARRO SPA Estrella Galicia 0,0 Honda 158.1 +0.179
5 11 5 Romano FENATI ITA SKY Racing Team VR46 KTM 158.1 +0.252
6 10 33 Enea BASTIANINI ITA Gresini Racing Team Moto3 Honda 158.1 +0.526
7 9 41 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Ajo KTM 158.1 +0.540
8 8 98 Karel HANIKA CZE Red Bull KTM Ajo KTM 156.6 +21.406
9 7 23 Niccolò ANTONELLI ITA Ongetta-Rivacold Honda 156.6 +21.472
10 6 17 John MCPHEE GBR SAXOPRINT RTG Honda 156.6 +21.663
11 5 21 Francesco BAGNAIA ITA MAPFRE Team MAHINDRA Mahindra 156.6 +21.693
12 4 16 Andrea MIGNO ITA SKY Racing Team VR46 KTM 156.6 +21.723
13 3 11 Livio LOI BEL RW Racing GP Honda 156.6 +22.024
14 2 76 Hiroki ONO JPN Leopard Racing Honda 156.6 +22.204
15 1 65 Philipp OETTL GER Schedl GP Racing KTM 156.6 +22.596
16 95 Jules DANILO FRA Ongetta-Rivacold Honda 156.6 +22.666
17 31 Niklas AJO FIN RBA Racing Team KTM 156.4 +25.494
18 88 Jorge MARTIN SPA MAPFRE Team MAHINDRA Mahindra 156.2 +27.271
19 40 Darryn BINDER RSA Outox Reset Drink Team Mahindra 156.2 +27.386
20 84 Jakub KORNFEIL CZE Drive M7 SIC KTM 155.8 +33.963
21 19 Alessandro TONUCCI ITA Outox Reset Drink Team Mahindra 155.7 +34.768
22 29 Stefano MANZI ITA San Carlo Team Italia Mahindra 155.5 +38.741
23 22 Ana CARRASCO SPA RBA Racing Team KTM 154.6 +51.803
24 12 Matteo FERRARI ITA San Carlo Team Italia Mahindra 154.6 +52.214
25 91 Gabriel RODRIGO ARG RBA Racing Team KTM 154.5 +53.616
26 2 Remy GARDNER AUS CIP Mahindra 151.5 +1'38.917
27 25 Jorel BOERBOOM NED FPW Racing Kalex KTM 149.7 1 Lap
28 86 Kevin HANUS GER Team Hanusch Honda 149.7 1 Lap