Moto 3, Malesia: Mir e Canet comandano le prime due sessioni di libere

Mir fissa il miglior tempo di giornata, nelle libere 2 pista bagnata e squillo di Canet.

Moto 3, Malesia: Mir e Canet comandano le prime due sessioni di libere
Moto 3, Malesia: Mir e Canet comandano le prime due sessioni di libere

Il venerdì di libere, sul circuito malese, premia Joan Mir. Il miglior tempo, nel complesso, è del neo-iridato, puntuale, nella sessione inaugurale, a precedere un ottimo Norrodin e Livio Loi. 2'13"129, questo il riferimento del campioncino spagnolo, pronto ad arricchire qui la sua bacheca di trofei dopo il sigillo finale posto la scorsa settimana in suolo australiano. Fenati e Bastianini si piazzano, nell'ora inaugurale, a ridosso del podio virtuale e mostrano un buon feeling con il tracciato. Positive anche le prestazioni di Migno ed Antonelli. 

A confermare l'incertezza attuale, la seconda sessione di libere. La pioggia "contamina" la pista e di fatto rivoluziona la graduatoria. Alcuni optano per un atteggiamento conservativo, altri invece provano la tenuta in vista di una possibile gara bagnata. Esce prepotente Aron Canet. 2'28"807, rifila oltre mezzo secondo a Bendsneyder. Bulega - 13esimo nella prima tornata - risale fino alla terza posizione, mentre si confermano Antonelli e Bastianini. Mir è ottavo, quindicesimo Fenati. 

Jorge Martin, in pole nel precedente appuntamento, resta parzialmente al coperto. Nel suo bagaglio, un nono e un dodicesimo posto. Il percorso della Moto 3 prosegue ora con le terze libere, in agenda nella notte italiana, prima delle qualifiche ufficiali, in programma alle 6.35.   

Libere 1

Libere 2