Yamaha e Fiat insieme nel 2014

Ufficializzato l'accordo tra la casa dei tre diapason e il gruppo Fiat. Lin Jarvis, boss delle attività sportive Yamaha e Hansen Henrik Starup, responsabile del marchio Fiat Professional si dichiarano soddisfatti di questa collaborazione che dura dal 2007.

Yamaha e Fiat insieme nel 2014
Foto Yamaha MotoGp

Il gruppo torinese e la casa di Iwata rinnovano la loro collaborazione, infatti in questa stagione il marchio Fiat Professional sarà il nuovo sponsor e fornitore del team Yamaha
Factory Racing. Fiat fornirà i mezzi per assistere la squadra nelle operazioni di logistica, le auto su cui spostarsi durante tutti i GP del Mondiale e un furgone Ducato e uno Scudo. Il logo sarà visibile sulle carenature delle Yamaha YZR-M1 di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi.

Lin Jarvis, ha così commentato l’annuncio:

“Per gestire una squadra corse occorre mettere insieme molte elementi al momento giusto, e tutto deve funzionare bene. Naturalmente la cosa più importante è il
pilota sulla moto, che deve vincere le gare la domenica, ma dietro al pilota c’è quello che noi chiamiamo il ‘back office’, cioè le persone che fanno
funzionare la squadra. Una quantità enorme del nostro lavoro riguarda la logistica, lo spostamento di persone, di cose, i preparativi ecc. Un partner
come Fiat Professional, che ci offre eccellenti mezzi di trasporto affidabili al 100%, è una perfetta aggiunta alla nostra famiglia.”

“Sia noi che loro abbiamo sede qui in Italia, quindi potremo lavorare insieme per fare il bene la squadra. Siamo stati partner del Gruppo Fiat sin dal 2007,
abbiamo avuto una collaborazione lunga e fruttuosa, e siamo fiduciosi che la stagione 2014 ci porterà molte nuove gioie da condividere insieme”.

Ecco il tweet di Yamaha MotoGP (@YamahaMotoGP)  Welcome on board, Fiat Professional! pic.twitter.com/a79SfetWqi

 

Hansen Henrik Starup, Responsabile del marchio Fiat Professional, si dichiara soddisfatto dell’accordo raggiunto con la squadra ufficiale Yamaha, che di sicuro
garantirà grande esposizione mediatica su scala internazionale al brand:

“Siamo ovviamente molto contenti di essere associati a Yamaha in MotoGP. Il team ha ottenuto il maggior numero di vittorie ed è sempre cercando di essere il numero
uno. Mentre Fiat Professional crediamo negli stessi valori come standard di lavoro di gruppo, di prestazioni e di alta qualità e naturalmente abbiamo
l’ambizione di vincere come Yamaha. Inoltre Fiat Professional è sempre cercando di essere il migliore. siamo entusiasti di essere parte di questa nuova grande
avventura. Con la Yamaha abbiamo la possibilità di aumentare la consapevolezza internazionale del nostro marchio in modo tale è una corrispondenza perfetta e
una grande opportunità. Siamo già presenti in molti paesi, in modo che questo vi aiuterà a sostenere il nostro marchio”.

GUARDA IL VIDEO