Assen, terzo turno umido e poca attività in pista

Nessun cambiamento per quanto riguarda i tempi e pochi giri per i piloti in questo terzo turno di libere. I tempi migliori sono quelli del secondo turno di libere di ieri, quindi Aleix Espargaró mantiene la sua prima posizione con tanto di nuovo record della pista, davanti a Márquez e Pedrosa.

Terzo e penultimo turno di prove libere questa mattina per la categoria MotoGP, ma è una sessione importante: i piloti che si classificheranno nelle prime dieci posizioni passeranno direttamente al secondo turno delle qualifiche di questo pomeriggio, mentre per tutti gli altri è previsto anche il primo turno. I migliori tempi rimangono quelli del secondo turno di libere, con Aleix Espargaró che ha stampato ieri il nuovo record della pista in 1:33.653, abbassando l’1:33.713 che apparteneva a Casey Stoner.

Primi giri in pista per questo terzo turno di prove libere, ma viene esposta subito la bandiera che segnala pioggia per qualche goccia in pista e tutti i piloti tornano ai loro box. Dopo una decina di minuti circa scendono in pista Bradley Smith e Valentino Rossi per i primi giri, seguiti un po’ alla volta anche da altri piloti. I migliori tempi rimangono per ora quelli della prima giornata di prove, con Aleix Espargaró in testa seguito dal duo HRC Marc Márquez e Dani Pedrosa e dalla Yamaha ufficiale guidata da Jorge Lorenzo. Il tempo rimane comunque instabile ed i piloti scesi in pista hanno compiuto pochissimi giri prima di rientrare al box.

Pochissima azione in pista, solo qualche Open che ogni tanto scende in pista, mentre dei primi si fanno vedere Alvaro Bautista (attualmente fuori dai primi dieci) e Valentino Rossi, ma tutti sono ben al di sopra dei propri migliori tempi registrati durante il primo giorno di libere. Negli ultimi minuti c’è un po’ più di movimento con tutti i piloti tranne il due del team HRC, Lorenzo e Aleix Espargaró che scendono in pista per compiere qualche giro a fine turno. Fuoripista per Pol Espargaró negli ultimi secondi, per fortuna senza conseguenze e con il rookie spagnolo che riesce a rientrare. La sessione si chiude senza nessun tempo degno di nota, con la classifica finale che è esattamente la stessa delle libere 2 di ieri.

La classifica dei dieci piloti che passano in Q2:

1. Aleix ESPARGARO - NGM Forward Racing - 1:33.653

2. Marc MARQUEZ - Repsol Honda Team - +0.211

3. Dani PEDROSA - Repsol Honda Team - +0.416

4. Jorge LORENZO - Movistar Yamaha MotoGP - +0.495

5. Andrea IANNONE - Pramac Racing - +0.624

6. Bradley SMITH - Monster Yamaha Tech 3 - +0.633

7. Valentino ROSSI - Movistar Yamaha MotoGP - +0.633

8. Pol ESPARGARO - Monster Yamaha Tech 3 - +0.755

9. Stefan BRADL - LCR Honda MotoGP - +0.804

10. Andrea DOVIZIOSO - Ducati Team - +0.807