Austin, bronchite per Lorenzo. Gara a rischio

Il maiorchino della Yamaha è sotto antibiotici per una bronchite. Sembra così a rischio la gara di domani, nonostante non ci siano conferme da parte del pilota.

Austin, bronchite per Lorenzo. Gara a rischio
foto: Getty Images

Sembra non avere via d’uscita il periodo difficile di Jorge Lorenzo. Dopo la deludente gara in Qatar dovuta ad un problema al casco, arrivano i problemi di salute. Ha concluso con il nono tempo la prima sessione di prove libere del Gran Premio del Texas, mentre nel pomeriggio ha finito addirittura undicesimo. Dopo i due disastrosi turni si è recato in clinica mobile, dove gli è stata diagnosticata una bronchite. Lorenzo è così tornato in hotel per riposarsi dopo la visita ed ha iniziato a prendere degli antibiotici.

Sono molte le voci che circolano riguardo ad un possibile forfait per la gara di domani, anche se nulla è stato confermato da Jorge Lorenzo che, anzi, pensa già a lavorare in vista delle qualifiche di oggi: “È stata una giornata molto difficile per me. Da questa mattina mi sento piuttosto male. Non mi sento a mio agio con la moto e anche fisicamente. La mia condizione fisica non va bene, ho avuto un raffreddore e oggi ho iniziato a prendere antibiotici. Non ho potuto lavorare in modo normale. Mi sento più debole a causa del freddo. I medici mi hanno detto che è una bronchite e soffro molto quando sono in sella alla moto. Abbiamo molto lavoro da fare, ma prima di tutto ho bisogno di recuperare. Speriamo che per le qualifiche vada meglio. Mi dispiace perché non siamo riusciti a migliorare il ritmo e non sono potuto essere competitivo.”