Moto GP Austin, super Marquez precede Dovizioso e Rossi

Lo spagnolo della Honda trionfa sul circuito texano. Grande duello tra Dovizioso e Rossi. Due italiani sul podio

Moto GP Austin, super Marquez precede Dovizioso e Rossi
Moto GP Austin, super Marquez precede Dovizioso e Rossi

Su questa pista non ce n'è per nessuno, Marc Marquez è ancora una volta il dominatore assoluto del Gran Premio delle Americhe. Lo spagnolo campione del mondo in carica della Honda dopo una partenza non eccezionale si libera presto della Ducati di Dovizioso e della Yamaha di Valentino Rossi imponendo un ritmo insostenibile per gli inseguitori. Entro l'ottava tornata Marquez ha già 2 secondi abbondanti di vantaggio sugli inseguitori e da quel momento è bravo a gestire il vantaggio fino alla bandiera a scacchi. Dietro di lui, si riaccende il duello tra Dovizioso e Rossi, con il primo a spuntarla questa volta. Valentino si fa avanti con un bel sorpasso in staccata al settimo giro, ma al quattordicesimo Dovizioso è abile a sfruttare un'apparente indecisione del fuoriclasse di Tavullia e si porta in seconda posizione. Da quel momento in poi Rossi comincia a manifestare un alto degrado della sua gomma anteriore, pertanto le posizioni non cambiano fino alla fine, con Dovizioso che ottiene la sua personale rivincita della gara in Qatar. In quarta posizione Jorge Lorenzo autore di un pregevole sorpasso all'esterno alla Ducati di Iannone, quinto.

La gara è iniziata in ritardo per via di una perdita d'acqua proveniente dal ponte che sovrasta la curva 3 del circuito

In classifica generale, Valentino Rossi mantiene la leadership del campionato con 41 punti, seguito da Andrea Dovizioso a quota 40. Con la vittoria di oggi Marquez sale al terzo posto della classifica iridata con 36 punti.

Ecco l'ordine di arrivo del Gp delle Americhe 2015, classe Moto Gp:

1. M. MARQUEZ   43:47.150

2. A. DOVIZIOSO    +2.354

3. V. ROSSI            +3.120

4. J. LORENZO        +6.682

5. A. IANNONE       +7.584

6. B. SMITH            +10.557

7. C. CRUTCHLOW +16.967

8. A. ESPARGARO +19.025

9. M. VIÑALES       +38.570

10. D. PETRUCCI    +41.796

11. H. AOYAMA      +47.199

12. H. BARBERA    +47.339

13.N. HAYDEN        +56.484

14. J. MILLER         +56.731

15. A. BAUTISTA      +57.372