Argentina, va ad Aleix Espargaró il primo turno di libere

In condizioni non proprio ottimali troviamo in testa Aleix Espargaró, il più rapido del primo turno di libere, seguito da ben tre Ducati. Ben lontani dalla vetta Márquez, Rossi e Lorenzo.

Argentina, va ad Aleix Espargaró il primo turno di libere
foto: crash.net

Si accendono i motori sul circuito argentino di Termas de Río Hondo: i piloti MotoGP sono oggi impegnati nelle prime sessioni di prove libere per cominciare a lavorare sugli assetti delle proprie moto. Si è appena concluso nello specifico il primo turno di prove libere, con il pilota Suzuki Aleix Espargaró che ottiene il miglior tempo, seguito dalle Ducati ufficiali di Andrea Iannone e Andrea Dovizioso e dalla Ducati Pramac del “pilota di casa” Yonny Hernandez.

Il tempo è sereno sul tracciato argentino, anche se sembra che le condizioni della pista non siano le migliori, ma i piloti cominciano a farsi vedere fin da subito per approfittare al massimo di questa sessione. I tempi, come si può immaginare, cambiano spesso, ma a poco più di metà si piazza in testa il campione del mondo in carica Marc Márquez, seguito da Pol Espargaró, Aleix Espargaró e Scott Redding. Un cambiamento degno di nota avviene circa dieci minuti dopo, con il rookie Maverick Viñales che ottiene la prima posizione provvisoria davanti al connazionale, mentre Valentino Rossi si prende la quinta piazza. Le posizioni rimangono invariate per parecchio, anzi quasi tutti i piloti compiono lunghe soste ai box. A poco meno di dieci minuti dalla fine la testa della classifica cambia ancora, con Aleix Espargaró che sopravanza il compagno di squadra. Mancano ormai pochi minuti alla fine ed alcuni piloti riescono a migliorarsi scalando la classifica: tra questi ci sono le Ducati di Andrea Iannone, Andrea Dovizioso e Yonny Hernandez, che si piazzano dietro al catalano della Suzuki. Il turno quindi si chiude così, con Aleix Espargaró e le rosse di Borgo Panigale ad occupare le prime posizioni della classifica, mentre i piloti di punta sono parecchio lontani: Marc Márquez chiude la top ten, Valentino Rossi ottiene la quattordicesima posizione mentre Jorge Lorenzo conclude il turno in ventesima piazza.

La classifica:

1 41 Aleix ESPARGARO SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 314.4 1'40.806 
2 29 Andrea IANNONE ITA Ducati Team Ducati 324.0 1'41.379 0.573 / 0.573
3 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 323.0 1'41.527 0.721 / 0.148
4 68 Yonny HERNANDEZ COL Pramac Racing Ducati 323.3 1'41.785 0.979 / 0.258
5 45 Scott REDDING GBR EG 0,0 Marc VDS Honda 319.4 1'41.884 1.078 / 0.099
6 69 Nicky HAYDEN USA Aspar MotoGP Team Honda 315.2 1'41.932 1.126 / 0.048
7 25 Maverick VIÑALES SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 317.0 1'42.174 1.368 / 0.242
8 63 Mike DI MEGLIO FRA Avintia Racing Ducati 321.8 1'42.246 1.440 / 0.072
9 43 Jack MILLER AUS CWM LCR Honda Honda 317.5 1'42.391 1.585 / 0.145
10 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 328.0 1'42.605 1.799 / 0.214
11 19 Alvaro BAUTISTA SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 314.8 1'42.828 2.022 / 0.223
12 8 Hector BARBERA SPA Avintia Racing Ducati 324.4 1'43.297 2.491 / 0.469
13 15 Alex DE ANGELIS RSM Octo IodaRacing Team ART 305.6 1'43.330 2.524 / 0.033
14 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 320.4 1'43.373 2.567 / 0.043
15 44 Pol ESPARGARO SPA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 319.6 1'43.390 2.584 / 0.017
16 35 Cal CRUTCHLOW GBR CWM LCR Honda Honda 320.5 1'43.891 3.085 / 0.501
17 9 Danilo PETRUCCI ITA Pramac Racing Ducati 322.5 1'44.300 3.494 / 0.409
18 50 Eugene LAVERTY IRL Aspar MotoGP Team Honda 318.0 1'44.313 3.507 / 0.013
19 33 Marco MELANDRI ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 306.3 1'44.572 3.766 / 0.259
20 99 Jorge LORENZO SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 319.9 1'44.750 3.944 / 0.178
21 17 Karel ABRAHAM CZE AB Motoracing Honda 313.4 1'45.001 4.195 / 0.251
22 38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 322.3 1'45.237 4.431 / 0.236
23 7 Hiroshi AOYAMA JPN Repsol Honda Team Honda 323.2 1'45.688 4.882 / 0.451
24 6 Stefan BRADL GER Athinà Forward Racing Yamaha Forward 316.0 1'45.747 4.941 / 0.059
25 76 Loris BAZ FRA Athinà Forward Racing Yamaha Forward 311.7 1'46.239 5.433 / 0.492