Argentina, Marc Márquez in testa nel terzo turno di libere

Nella penultima sessione di libere si rivede in testa il campione del mondo Marc Márquez, che precede Cal Crutchlow e Andrea Iannone. In top ten le Ducati di Dovizioso e Petrucci e le Yamaha di Lorenzo e Rossi, che quindi passano direttamente in Q2.

Argentina, Marc Márquez in testa nel terzo turno di libere
foto: Getty Images

Si è appena concluso il terzo e più importante turno di prove libere: i primi dieci piloti infatti accederanno direttamente al secondo turno di qualifiche, mentre gli altri disputeranno la Q1 per decidere le posizioni in griglia di partenza. È Marc Márquez ad ottenere il miglior tempo in questa terza sessione, precedendola Honda LCR di Cal Crutchlow e la Ducati di Andrea Iannone.

Le primissime posizioni non subiscono cambiamenti, mentre registriamo la risalita in top ten di Jorge Lorenzo, Valentino Rossi e di Nicky Hayden. La situazione rimane abbastanza tranquilla per un po’, con anche qualche sosta ai box dei piloti per sistemare l’assetto delle moto, ma ad una decina di minuti dalla fine i piloti cominciano a fare sul serio, cercando di abbassare i propri tempi per rientrare in top ten. I primi a migliorarsi sono Eugene Laverty, Bradley Smith, Maverick Viñales e Stefan Bradl, ma solo i primi tre riescono a guadagnarsi la top ten provvisoria, mentre Marc Márquez poco dopo ottiene il miglior tempo. La classifica continua a cambiare continuamente negli ultimi minuti, ma alla fine è il campione del mondo in carica a chiudere in testa, precedendo Cal Crutchlow e Andrea Iannone. Passano in Q2 anche Andrea Dovizioso, Aleix EspargaróJorge Lorenzo, Valentino Rossi, Danilo Petrucci, Maverick Viñales e Scott Redding, mentre tutti gli altri dovranno disputare la prima sessione di qualifiche.

La classifica:

1 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 330.4 1'38.602 
2 35 Cal CRUTCHLOW GBR CWM LCR Honda Honda 322.6 1'38.658 0.056 / 0.056
3 29 Andrea IANNONE ITA Ducati Team Ducati 327.2 1'38.791 0.189 / 0.133
4 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 325.8 1'38.818 0.216 / 0.027
5 41 Aleix ESPARGARO SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 315.8 1'38.919 0.317 / 0.101
6 99 Jorge LORENZO SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 322.9 1'38.952 0.350 / 0.033
7 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 324.6 1'39.019 0.417 / 0.067
8 9 Danilo PETRUCCI ITA Pramac Racing Ducati 324.7 1'39.197 0.595 / 0.178
9 25 Maverick VIÑALES SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 317.6 1'39.253 0.651 / 0.056
10 45 Scott REDDING GBR EG 0,0 Marc VDS Honda 324.0 1'39.312 0.710 / 0.059
11 44 Pol ESPARGARO SPA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 326.0 1'39.326 0.724 / 0.014
12 50 Eugene LAVERTY IRL Aspar MotoGP Team Honda 319.2 1'39.362 0.760 / 0.036
13 38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 326.5 1'39.471 0.869 / 0.109
14 68 Yonny HERNANDEZ COL Pramac Racing Ducati 326.8 1'39.728 1.126 / 0.257
15 69 Nicky HAYDEN USA Aspar MotoGP Team Honda 319.1 1'39.762 1.160 / 0.034
16 8 Hector BARBERA SPA Avintia Racing Ducati 326.2 1'39.794 1.192 / 0.032
17 6 Stefan BRADL GER Athinà Forward Racing Yamaha Forward 325.0 1'39.812 1.210 / 0.018
18 19 Alvaro BAUTISTA SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 319.3 1'39.938 1.336 / 0.126
19 43 Jack MILLER AUS CWM LCR Honda Honda 322.3 1'39.999 1.397 / 0.061
20 17 Karel ABRAHAM CZE AB Motoracing Honda 317.8 1'40.135 1.533 / 0.136
21 7 Hiroshi AOYAMA JPN Repsol Honda Team Honda 326.7 1'40.188 1.586 / 0.053
22 63 Mike DI MEGLIO FRA Avintia Racing Ducati 326.9 1'40.255 1.653 / 0.067
23 33 Marco MELANDRI ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 318.5 1'40.532 1.930 / 0.277
24 76 Loris BAZ FRA Athinà Forward Racing Yamaha Forward 316.1 1'40.805 2.203 / 0.273
25 15 Alex DE ANGELIS RSM Octo IodaRacing Team ART 310.5 1'41.565 2.963 / 0.760