MotoGP, Márquez in testa nelle prime libere a Silverstone

Il campione del mondo in carica stampa il miglior tempo in queste prime libere sul tracciato inglese. Dietro di lui le due Yamaha di Lorenzo e Rossi e le Ducati di Iannone e Dovizioso, mentre Pedrosa non va oltre l'ottava posizione.

MotoGP, Márquez in testa nelle prime libere a Silverstone
foto: Getty Images

Temperature piuttosto fresche accolgono i piloti MotoGP per il primo turno di prove libere a Silverstone, ma splende il sole, quindi i campioni della categoria regina riescono ad approfittare al massimo della prima sessione di libere del weekend inglese. Marc Márquez è il più rapido di queste libere 1, davanti alle due Yamaha e alle due Ducati, mentre il compagno di squadra Dani Pedrosa è ottavo.

Tutti in pista fin da subito e si fanno vedere immediatamente la Yamaha di Rossi che si porta al comando nei primi minuti, davanti a Hernandez, Aleix Espargaró e Pedrosa, ma poco dopo la classifica si scombina con Márquez in testa seguito da Redding, Pol Espargaró e Iannone. Ma sono i primi minuti, quindi i tempi si abbassano continuamente portando cambiamenti significativi in classifica. Si vedono le maggiori forze in pista finora: a mezz’ora dalla fine Márquez è al comando seguito da Pedrosa, e dietro di loro troviamo le Yamaha di Lorenzo e Rossi seguite dalle Ducati di Dovizioso e Iannone. Ma manca ancora molto tempo, la classifica è soggetta ancora a cambiamenti, quindi si assiste a nuovi rimescolamenti. Alla prima sosta ai box troviamo il campione del mondo in carica al comando, seguito da Lorenzo, Iannone, Pedrosa, Rossi, Pol Espargaró, Dovizioso, Smith, Redding e Aleix Espargaró a chiudere la top ten. Non si verificano molti cambiamenti, a parte qualche scambio di posizione, quindi la classifica rimane essenzialmente la stessa fino a fine turno.

È il campione del mondo Marc Márquez ad ottenere il miglior tempo, davanti alle due Yamaha di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi ed alle Ducati di Andrea Iannone e Andrea Dovizioso. Sesta e settima posizione per i piloti di casa Scott Redding e Bradley Smith, a precedere Dani Pedrosa, Pol Espargaró e Cal Crutchlow. Per quanto riguarda gli altri italiani, Danilo Petrucci è undicesimo, mentre Claudio Corti è venticinquesimo. 

La classifica

1 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 322.0 2'03.111 
2 99 Jorge LORENZO SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 316.9 2'03.499 0.388 / 0.388
3 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 316.4 2'03.967 0.856 / 0.468
4 29 Andrea IANNONE ITA Ducati Team Ducati 326.0 2'04.072 0.961 / 0.105
5 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 326.2 2'04.115 1.004 / 0.043
6 45 Scott REDDING GBR EG 0,0 Marc VDS Honda 318.8 2'04.170 1.059 / 0.055
7 38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 320.2 2'04.313 1.202 / 0.143
8 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 321.6 2'04.347 1.236 / 0.034
9 44 Pol ESPARGARO SPA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 317.7 2'04.364 1.253 / 0.017
10 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 319.4 2'04.413 1.302 / 0.049
11 9 Danilo PETRUCCI ITA Octo Pramac Racing Ducati 319.2 2'04.659 1.548 / 0.246
12 25 Maverick VIÑALES SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 314.1 2'04.728 1.617 / 0.069
13 41 Aleix ESPARGARO SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 310.6 2'04.816 1.705 / 0.088
14 68 Yonny HERNANDEZ COL Octo Pramac Racing Ducati 316.9 2'04.817 1.706 / 0.001
15 50 Eugene LAVERTY IRL Aspar MotoGP Team Honda 311.3 2'05.170 2.059 / 0.353
16 19 Alvaro BAUTISTA SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 310.8 2'05.290 2.179 / 0.120
17 76 Loris BAZ FRA Forward Racing Yamaha Forward 308.9 2'05.403 2.292 / 0.113
18 6 Stefan BRADL GER Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 314.6 2'05.956 2.845 / 0.553
19 69 Nicky HAYDEN USA Aspar MotoGP Team Honda 308.1 2'05.987 2.876 / 0.031
20 15 Alex DE ANGELIS RSM E-Motion IodaRacing Team ART 311.5 2'06.045 2.934 / 0.058
21 17 Karel ABRAHAM CZE AB Motoracing Honda 309.8 2'06.154 3.043 / 0.109
22 43 Jack MILLER AUS LCR Honda Honda 306.9 2'06.478 3.367 / 0.324
23 63 Mike DI MEGLIO FRA Avintia Racing Ducati 311.9 2'06.482 3.371 / 0.004
24 8 Hector BARBERA SPA Avintia Racing Ducati 317.6 2'07.820 4.709 / 1.338
25 71 Claudio CORTI ITA Forward Racing Yamaha Forward 309.1 2'08.286 5.175 / 0.466