MotoGP, Lorenzo domina la prima sessione di libere a Motegi

Non sembrano esserci troppo problemi fisici per Jorge Lorenzo, che ha già mostrato un buon ritmo chiudendo il testa le prime prove libere a Motegi. Seguono a circa quattro decimi Andrea Iannone e Valentino Rossi, mentre le Honda sono a mezzo secondo dalla vetta.

MotoGP, Lorenzo domina la prima sessione di libere a Motegi
foto: motogp.com

Si aprono le danze per quanto riguarda il Gran Premio del Giappone: oggi i piloti sono impegnati nei primi due turni di libere, utili per cominciare a lavorare sugli assetti delle moto in vista della gara di domenica. Splende il sole oggi sul tracciato di Motegi, quindi i ragazzi della categoria regina possono svolgere tranquillamente i loro programmi. Ricordiamo i tempi su cui ci baseremo questo weekend: il record in pole in 1.44.502 appartiene dall’anno scorso ad Andrea Dovizioso, mentre il record del tracciato in 1:45.350 è stato stampato durante la scorsa stagione da Jorge Lorenzo.

È proprio il maiorchino a porsi in evidenza nella prima sessione di libere: velocissimo fin dai primi minuti, non sembra accusare troppi problemi dovuti alla lesione di una settimana fa e chiude in testa questo primo turno, davanti ad Andrea Iannone ed al compagno di squadra Valentino Rossi. All’ultimo Bradley Smith riesce a sopravanzare la prima Honda guidata da Dani Pedrosa prendendosi la quarta piazza, mentre troviamo la seconda Ducati ufficiale di Andrea Dovizioso davanti al campione del mondo in carica Marc Márquez ed ai fratelli Aleix e Pol Espargaró. Chiude la top ten Stefan Bradl, protagonista negli ultimi minuti di una caduta senza conseguenze che non gli ha permesso di correre fino a fine turno, ma l’ultimo pilota in classifica a mantenere il distacco dalla testa al di sotto del secondo. Per quanto riguarda gli altri italiani, troviamo Danilo Petrucci in ventesima posizione e Alex De Angelis in ventiseiesima.

La classifica:

1. Jorge Lorenzo ESP Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1) 1m 45.432s [Lap 15/15] 300km/h (Top Speed) 
2. Andrea Iannone ITA Ducati Team (Desmosedici GP15) 1m 45.827s +0.395s [16/18] 311km/h 
3. Valentino Rossi ITA Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1) 1m 45.844s +0.412s [13/19] 299km/h 
4. Bradley Smith GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 45.888s +0.456s [19/19] 305km/h 
5. Dani Pedrosa ESP Repsol Honda Team (RC213V) 1m 45.896s +0.464s [9/17] 305km/h 
6. Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (Desmosedici GP15) 1m 45.947s +0.515s [11/17] 308km/h 
7. Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V) 1m 45.965s +0.533s [11/17] 305km/h 
8. Aleix Espargaro ESP Team Suzuki Ecstar (GSX-RR) 1m 46.234s +0.802s [16/17] 298km/h 
9. Pol Espargaro ESP Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 46.323s +0.891s [10/18] 303km/h 
10. Stefan Bradl GER Factory Aprilia Gresini (RS-GP) 1m 46.371s +0.939s [16/16] 296km/h 
11. Cal Crutchlow GBR LCR Honda (RC213V) 1m 46.551s +1.119s [5/15] 306km/h 
12. Hector Barbera ESP Avintia Racing (Desmosedici GP14 Open) 1m 46.699s +1.267s [21/21] 304km/h 
13. Maverick Viñales ESP Team Suzuki Ecstar (GSX-RR)* 1m 46.765s +1.333s [10/17] 301km/h 
14. Yonny Hernandez COL Octo Pramac Racing (Desmosedici GP14.2) 1m 47.073s +1.641s [7/16] 303km/h 
15. Takumi Takahashi JPN Team HRC (RC213V) 1m 47.079s +1.647s [7/18] 303km/h 
16. Scott Redding GBR Estrella Galicia 0,0 Marc VDS (RC213V) 1m 47.171s +1.739s [7/18] 298km/h 
17. Nicky Hayden USA Aspar MotoGP Team (RC213V-RS) 1m 47.181s +1.749s [15/18] 293km/h 
18. Katsuyuki Nakasuga JPN Yamaha Factory Racing (YZR-M1) 1m 47.184s +1.752s [17/18] 300km/h 
19. Alvaro Bautista ESP Factory Aprilia Gresini (RS-GP) 1m 47.304s +1.872s [16/16] 297km/h 
20. Danilo Petrucci ITA Octo Pramac Racing (Desmosedici GP14.2) 1m 47.364s +1.932s [7/18] 300km/h 
21. Mike Di Meglio FRA Avintia Racing (Desmosedici GP14 Open) 1m 47.503s +2.071s [10/16] 300km/h 
22. Jack Miller AUS LCR Honda (RC213V-RS)* 1m 47.539s +2.107s [14/16] 296km/h 
23. Toni Elias SPA Forward Racing (Forward Yamaha) 1m 47.626s +2.194s [16/17] 301km/h 
24. Loris Baz FRA Forward Racing (Forward Yamaha)* 1m 48.083s +2.651s [11/18] 292km/h 
25. Eugene Laverty IRL Aspar MotoGP Team (RC213V-RS)* 1m 48.625s +3.193s [18/18] 293km/h 
26. Alex De Angelis RSM E-Motion IodaRacing (ART) 1m 49.277s +3.845s [12/17] 290km/h 
27. Kousuke Akiyoshi JPN AB Motoracing (RC213V-RS) 1m 49.846s +4.414s [11/15] 288km/h