MotoGP, Motegi: Lorenzo insuperabile anche nelle FP3, le Ducati si avvicinano

Jorge Lorenzo continua a mostrarsi forte anche nel penultimo turno di libere, che chiude con il miglior tempo assoluto. Seconda e terza posizione per le Ducati di Andrea Iannone e Andrea Dovizioso, a precedere Marc Márquez, Valentino Rossi e Dani Pedrosa in classifica combinata.

MotoGP, Motegi: Lorenzo insuperabile anche nelle FP3, le Ducati si avvicinano
foto: motogp.com

La giornata di oggi comincia con il terzo turno di prove libere, come sempre il più importante perché verranno decisi i dieci piloti che accederanno direttamente alla seconda parte delle qualifiche, mentre tutti gli altri dovranno disputare la Q1 per guadagnarsi gli ultimi due posti disponibili per rientrare tra i primi dodici in griglia. Il più veloce rimane Jorge Lorenzo, che ad ogni turno abbassa notevolmente i suoi tempi fino a raggiungere e superare anche il record in pole position di Dovizioso, un bel biglietto da visita per il maiorchino in vista delle qualifiche. Seguono le due Ducati di Andrea Iannone e Andrea Dovizioso, che in classifica combinata precedono Marc Márquez, Valentino Rossi e Dani Pedrosa.

Comincia il conto alla rovescia ed i piloti scendono tutti in pista fin dal primo momento. Al momento avrebbero l’accesso in Q2 Jorge Lorenzo, Dani Pedrosa, Andrea Iannone, Andrea Dovizioso, Bradley Smith, Aleix Espargaró, Marc Márquez, Valentino Rossi, Pol Espargaró e Hector Barberá, ma come in ogni turno tutto può succedere. Il primo a migliorare il tempo della prima giornata è Crutchlow, che ottiene la settima posizione ai danni di Barberá, ora undicesimo. Nei primi dieci minuti abbiamo anche la caduta di Laverty, senza conseguenze per il pilota, mentre Rossi guadagna qualche posizione stampando il sesto tempo assoluto. C’è una caduta anche per Pol Espargaró, con il pilota incolume ma costretto a tornare al box a piedi. Col passare dei giri la classifica combinata vede in testa Dovizioso seguito da Márquez, con tempi che restano invariati per parecchio, finché a fine turno non arriva un velocissimo Jorge Lorenzo che si riprende la testa della classifica grazie ad un 1:44.089, di mezzo secondo più rapido rispetto al record in pole di Dovizioso. Seguono le due Ducati di Andrea Iannone e Andrea Dovizioso ad occupare le prime tre posizioni. Assieme al trio di testa accedono alla Q2 Marc Márquez, Valentino Rossi, Dani Pedrosa, Pol Espargaró, Cal Crutchlow, Bradley Smith e Aleix Espargaró, mentre tutti gli altri dovranno disputare la Q1.

La classifica delle FP3:

1 99 Jorge LORENZO SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 302.6 1'44.089 
2 29 Andrea IANNONE ITA Ducati Team Ducati 314.3 1'44.497 0.408 / 0.408
3 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 310.7 1'44.568 0.479 / 0.071
4 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 304.3 1'44.771 0.682 / 0.203
5 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 300.4 1'44.822 0.733 / 0.051
6 44 Pol ESPARGARO SPA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 302.7 1'45.088 0.999 / 0.266
7 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 303.7 1'45.103 1.014 / 0.015
8 38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 304.9 1'45.319 1.230 / 0.216
9 45 Scott REDDING GBR EG 0,0 Marc VDS Honda 303.2 1'45.446 1.357 / 0.127
10 25 Maverick VIÑALES SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 301.1 1'45.458 1.369 / 0.012
11 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 309.3 1'45.507 1.418 / 0.049
12 41 Aleix ESPARGARO SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 298.5 1'45.557 1.468 / 0.050
13 8 Hector BARBERA SPA Avintia Racing Ducati 305.8 1'45.716 1.627 / 0.159
14 9 Danilo PETRUCCI ITA Octo Pramac Racing Ducati 302.7 1'45.840 1.751 / 0.124
15 68 Yonny HERNANDEZ COL Octo Pramac Racing Ducati 306.3 1'45.848 1.759 / 0.008
16 72 Takumi TAKAHASHI JPN Team HRC with Nissin Honda 302.3 1'46.090 2.001 / 0.242
17 19 Alvaro BAUTISTA SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 299.9 1'46.166 2.077 / 0.076
18 69 Nicky HAYDEN USA Aspar MotoGP Team Honda 293.6 1'46.190 2.101 / 0.024
19 21 Katsuyuki NAKASUGA JPN Yamaha Factory Racing Team Yamaha 300.8 1'46.280 2.191 / 0.090
20 63 Mike DI MEGLIO FRA Avintia Racing Ducati 303.3 1'46.599 2.510 / 0.319
21 43 Jack MILLER AUS LCR Honda Honda 298.0 1'46.644 2.555 / 0.045
22 6 Stefan BRADL GER Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 296.9 1'46.675 2.586 / 0.031
23 50 Eugene LAVERTY IRL Aspar MotoGP Team Honda 296.4 1'46.755 2.666 / 0.080
24 76 Loris BAZ FRA Forward Racing Yamaha Forward 292.6 1'47.106 3.017 / 0.351
25 24 Toni ELIAS SPA Forward Racing Yamaha Forward 298.3 1'47.408 3.319 / 0.302
26 15 Alex DE ANGELIS RSM E-Motion IodaRacing Team ART 289.1 1'48.192 4.103 / 0.784
27 64 Kousuke AKIYOSHI JPN AB Motoracing Honda 290.0 1'48.449 4.360 / 0.257