MotoGP: si dimette il direttore del circuito di Jerez, in forse il Gran Premio

Arrivano oggi le dimissioni del direttore del circuito di Jerez, Juan Baquero, per un mancato accordo con il sindaco della città spagnola. Potrebbero esserci problemi per il GP, visto che ancora manca la firma con Dorna.

MotoGP: si dimette il direttore del circuito di Jerez, in forse il Gran Premio
MotoGP: si dimette il direttore del circuito di Jerez, in forse il Gran Premio

Sembra ci sia qualche problema per quanto riguarda il Gran Premio di Jerez: il suo direttore infatti, Juan Baquero, ha rassegnato oggi pubblicamente le dimissioni tramite un comunicato stampa. Sembra che questo sia dovuto ad un mancato appoggio da parte del sindaco, Maria del Carmen Sanchez. Non sembra più così certa la presenza del GP spagnolo in calendario: la tappa è soggetta alla firma del contratto con Dorna, anche se c'è da dire che le prevendite dei biglietti sono già iniziate da tempo. Potrebbe trattarsi quindi di una pura formalità, anche se ancora non c'è la conferma. 

Con queste parole Juan Baquero, direttore del circuito spagnolo per oltre quattro anni ed in grado di sistemare una società che contava debiti per ben 45 milioni di euro, ha spiegato la sua decisione: “Il motivo principale delle mie dimissioni è la profonda convinzione di non avere la fiducia ed il sostegno del presidente della società Maria del Carmen Sanchez. Pur avendolo richiesto sia verbalmente che per iscritto molte volte in questi mesi, non ha organizzato nemmeno una riunione.”