Austin, Marquez domina anche la terza sessione di prove libere

Dominatore assoluto delle libere il pilota della Honda, che chiude in testa anche il terzo turno. Segue Andrea Iannone, mentre recupera Jorge Lorenzo, terzo. Solo sesto Valentino Rossi.

Austin, Marquez domina anche la terza sessione di prove libere
Marc Marquez | foto: Getty Images

Il sabato della MotoGP parte, come di consueto, con la terza sessione di prove libere, valida per l’accesso diretto in Q2 o il passaggio in Q1 nelle qualifiche che avranno luogo in questo pomeriggio americano (sera italiana).  A chiudere con la miglior prestazione questo terzo turno è stato Marc Marquez. Ancora una volta il pilota della Honda ha concluso davanti a tutti, dimostrando una netta superiorità rispetto agli inseguitori.

Agguanta un secondo tempo Andrea Iannone, unico che riesce ad avvicinare lo spagnolo chiudendo a poco meno di due decimi. Risale la china Jorge Lorenzo, che ieri nella seconda sessione di libere aveva chiuso con un quinto tempo a otto decimi dal connazionale. Il terzo turno per il Campione del mondo in carica si chiude con il terzo tempo a poco più di mezzo secondo, ancora abbastanza distante da Marquez.

Non particolarmente soddisfatto Valentino Rossi, che, al contrario del compagno di squadra, chiude la sessione con il sesto tempo. Qualche problema in più per il pesarese, che accusa ben sette decimi di ritardo dal catalano della Honda. Il Dottore precede Dani Pedrosa, particolarmente in difficoltà in questo avvio di stagione. Settimo tempo per il compagno di squadra di Marquez, che sfiora gli otto decimi di ritardo e non riesce a sentirsi a suo agio, come ha già lamentato ieri.

Più attardato Andrea Dovizioso, che chiude la sessione con il nono tempo ed è stato autore di una scivolata, fortunatamente senza conseguenze. In top ten troviamo Maverick Viñales, quarto, Cal Crutchlow, quinto, e Scott Redding, decimo. Gi altri piloti saranno costretti in qualifica a passare per la Q1 per provare ad accedere alla Q2. 

CLASSIFICA E TEMPI

Pos. Num. Rider Nation Team Bike Km/h Time Gap 1st/Prev.
1 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 336.1 2'03.741
2 29 Andrea IANNONE ITA Ducati Team Ducati 339.3 2'03.937 0.196 / 0.196
3 99 Jorge LORENZO SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 331.7 2'04.331 0.590 / 0.394
4 25 Maverick VIÑALES SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 332.8 2'04.336 0.595 / 0.005
5 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 331.2 2'04.408 0.667 / 0.072
6 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 334.1 2'04.450 0.709 / 0.042
7 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 336.6 2'04.524 0.783 / 0.074
8 76 Loris BAZ FRA Avintia Racing Ducati 329.9 2'04.576 0.835 / 0.052
9 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 338.6 2'04.741 1.000 / 0.165
10 45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Yakhnich Ducati 333.4 2'04.769 1.028 / 0.028
11 44 Pol ESPARGARO SPA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 333.4 2'04.783 1.042 / 0.014
12 41 Aleix ESPARGARO SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 329.6 2'05.061 1.320 / 0.278
13 8 Hector BARBERA SPA Avintia Racing Ducati 333.4 2'05.207 1.466 / 0.146
14 51 Michele PIRRO ITA OCTO Pramac Yakhnich Ducati 336.0 2'05.288 1.547 / 0.081
15 68 Yonny HERNANDEZ COL Aspar Team MotoGP Ducati 336.4 2'05.378 1.637 / 0.090
16 6 Stefan BRADL GER Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 327.4 2'05.616 1.875 / 0.238
17 43 Jack MILLER AUS Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Honda 333.1 2'05.684 1.943 / 0.068
18 38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 333.7 2'05.962 2.221 / 0.278
19 50 Eugene LAVERTY IRL Aspar Team MotoGP Ducati 335.7 2'06.179 2.438 / 0.217
20 53 Tito RABAT SPA Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Honda 327.1 2'06.444 2.703 / 0.265
21 19 Alvaro BAUTISTA SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 331.6 2'06.488 2.747 / 0.044