Le Mans, Iannone in testa nelle FP3

Andrea Iannone beffa all’ultimo Jorge Lorenzo e si porta al comando nella terza sessione di prove libere a Le Mans. Lo segue il Campione del mondo in carica, mentre Pol Espargaro è terzo. Quarto Marc Marquez, con Dani Pedrosa sesto. Settimo Valentino Rossi, davanti ad Andrea Dovizioso, ottavo.

Le Mans, Iannone in testa nelle FP3
Andrea Iannone | foto: Getty Images

Il sabato della MotoGP comincia come di consueto con il terzo turno di prove libere, valido per l’accesso diretto in Q2 nelle qualifiche di questo pomeriggio. Sembrava un affare di Jorge Lorenzo, che si era portato al comando stampando una serie di giri veloci che facevano pensare ad un altro dominio, così come nella seconda sessione di ieri. Ma proprio quando ormai sventolava la bandiera a scacchi il Campione del mondo in carica è stato sorpreso da Andrea Iannone. Il pilota della Ducati infatti ha fermato il cronometro sull’1:32.528, portandosi al comando, lasciando Lorenzo in seconda posizione a soli 5 millesimi. Poco più di un decimo separa il pilota di Vasto da Pol Espargaró, che ha chiuso il turno con un buon terzo tempo, precedendo anche le Honda ufficiali. Dietro di lui troviamo il connazionale Marc Marquez, quarto, a poco meno di due decimi dal leader.  

Va sopra i tre decimi il ritardo di Maverick Viñales, che riesce a finire la sessione con il quinto tempo. Il pilota Suzuki precede Dani Pedrosa, sesto a quasi quattro decimi. I due spagnoli, al centro delle ultime vicende di mercato, sono separati da soli 76 millesimi. Proprio dietro di loro troviamo il vincitore della scorsa gara: Valentino Rossi infatti non è andato oltre il settimo tempo, risultando più attardato rispetto ai suoi avversari già dalle prime prove di ieri mattina. Per lui si avvicina quasi al mezzo secondo il ritardo dal leader di questa sessione. Il Dottore precede l’altra Ducati, quella di Andrea Dovizioso, oggi ottavo. Accederanno direttamente alla Q2 anche Bradley Smith e Cal Crutchlow, nono e decimo rispettivamente, mentre tutti gli altri dovranno passare per la Q1 questo pomeriggio. 

Pos. Num. Pilota Nazione Team Moto Km/h Data e ora Distanza1st/Prev.
1 29 Andrea IANNONE ITA Ducati Team Ducati 314.8 1'32.528
2 99 Jorge LORENZO SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 313.4 1'32.533 0.005 / 0.005
3 44 Pol ESPARGARO SPA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 309.4 1'32.662 0.134 / 0.129
4 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 307.6 1'32.718 0.190 / 0.056
5 25 Maverick VIÑALES SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 308.2 1'32.839 0.311 / 0.121
6 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 313.6 1'32.915 0.387 / 0.076
7 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 308.3 1'33.012 0.484 / 0.097
8 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 315.8 1'33.013 0.485 / 0.001
9 38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 308.3 1'33.182 0.654 / 0.169
10 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 306.1 1'33.242 0.714 / 0.060
11 9 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Yakhnich Ducati 307.7 1'33.413 0.885 / 0.171
12 45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Yakhnich Ducati 310.3 1'33.522 0.994 / 0.109
13 8 Hector BARBERA SPA Avintia Racing Ducati 313.4 1'33.619 1.091 / 0.097
14 41 Aleix ESPARGARO SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 304.4 1'33.682 1.154 / 0.063
15 68 Yonny HERNANDEZ COL Aspar Team MotoGP Ducati 305.4 1'33.878 1.350 / 0.196
16 43 Jack MILLER AUS Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Honda 305.0 1'33.984 1.456 / 0.106
17 50 Eugene LAVERTY IRL Aspar Team MotoGP Ducati 309.1 1'34.067 1.539 / 0.083
18 76 Loris BAZ FRA Avintia Racing Ducati 301.4 1'34.146 1.618 / 0.079
19 6 Stefan BRADL GER Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 299.2 1'34.485 1.957 / 0.339
20 19 Alvaro BAUTISTA SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 303.7 1'34.716 2.188 / 0.231
21 53 Tito RABAT SPA Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Honda 298.9 1'34.898 2.370 / 0.182