MotoGp, Honda - Marquez: "Vedo favorito Lorenzo"

Il catalano ha designato il rivale spagnolo come favorito per il Gp, poichè è quello con il passo migliore e ha meno da perdere rispetto a Dovizioso e allo stesso Marquez, in lotta per il titolo.

MotoGp, Honda - Marquez: "Vedo favorito Lorenzo"
Fonte: marcmarquez1993 Twitter

Venerdì dai due volti a Motegi per Marc Marquez. Sul circuito di casa della Honda, il centauro catalano ha siglato il miglior tempo nella prima sessione di prove libere, chiudendo con 9 decimi di vantaggio sul secondo in classifica. Nella seconda, il pilota di Cervèra ha chiuso alle spalle di Andrea Dovizioso, in un turno dove è stato protagonista di un high-sides tra le curve 3 e 4. 

Marquez, oltre alla caduta, ha anche provato una nuova gomma, che non gli ha dato gli stessi vantaggi, come ha spiegato: "Esclusa la caduta, sono molto contento di come è andata la giornata. Per quanto riguarda l'incidente, devo dire che non ho ritrovato il feeling migliore dopo aver cambiato le gomme".

Quando è finito a terra, stava affrontando le curve 3 e 4, due pieghe a sinistra dove la RC213V ha sbalzato in aria il campione in carica. Il rider della Honda ha ammesso di esser rimasto sorpreso, dovrà lavorare sull'elettronica insieme al team: "Ho avuto un highside e questo non è abituale in MotoGP. Dimostra che dobbiamo cercare di migliorare sul fronte dell'elettronica". 

Sui tempi e sul passo, Marc è sembrato il più veloce, anche se il suo vantaggio nei confronti di Dovizioso e Lorenzo è minimo. Infine, Marquez ha indicato Lorenzo come favorito per il GP, poichè ha avuto un buon passo ed è quello che ha meno da perdere, come ha sottolineato Marc: "Se guardiamo i tempi, il favorito è Lorenzo. Ha il ritmo migliore e non si deve giocare nulla. Però siamo veloci anche io e Dovizioso". 

Marc ha concluso parlando dei giochi di squadra e della speranza di poter vincere senza aiuti del team: "Spero che il mio compagno non debba aiutarmi, ma la mia fortuna è che il mio destino al momento dipende solo da me".