Dakar 2015, Al-Attiyah vince la seconda tappa. Nikolaev in testa tra i camion

Nasser Al-Attiyah ha conquistato la vittoria nella seconda tappa della Dakar per quanto riguarda le auto. Dietro di lui De Villiers e Brinke. Terranova è solo decimo a causa di uno stop. Nei camion vince Nikolaev, davanti a Viazovich e Mardeev, rispettivamente 2° e 3°.

La seconda tappa del Rally Dakar 2015 per quanto riguarda le auto ha visto trionfare oggi Nasser Al-Attiyah. Il pilota qatariota ha percorso i 518 chilometri di speciale dominando da Villa Varlos Paz a San Juan. Più agguerrito che mai dopo la penalità che gli è stata inflitta, ha recuperato poco dopo la partenza lo svantaggio, fino a sopravanzare Terranova. Al-Attiyah ha tagliato il traguardo della seconda tappa in testa, precedendo De Villiers, staccato di 8 minuti. A seguire il pilota della Toyota troviamo Ten Brinke, 3° a 10 minuti. Terranova, nonostante fosse partito in testa dopo la vittoria inaspettata della prima tappa, non è andato oltre il decimo posto, staccato di 24 minuti dal leader di giornata.

CLASSIFICA AUTO

  1. Al-Attiyah (QAT) – Mini 5.04.50
  2. De Villiers (ZAF) – Toyota +0.08.30
  3. Ten Brinke (NLD) – Toyota +0.10.04
  4. Holowczyc (POL) – Mini +0.11.12
  5. Vasilyev (RUS) – Mini +0.16.09
  6. Van Loon (NLD) – Mini +0.17.57
  7. Sainz (ESP) – Peugeot +0.19.44
  8. Alrajhi (SAU) – Toyota +0.20.26
  9. Sousa (PRT) – Mitsubishi +0.21.00
  10. Terranova (ARG) – Mini +0.24.01

Per quanto riguarda i camion, il russo Nikolaev ha chiuso in testa la seconda tappa. Lo segue Viazovich, con un ritardo di soli 46 secondi e incalzato da Mardeev. I primi tre piloti sono così racchiusi in 49 secondi, confermando ancora una volta che questa categoria è molto combattuta. Stacey, il vincitore della prima tappa, oggi non è andato oltre la quarta posizione e accusa un ritardo di 1 minuto e 27 secondi. Van Vliet, che ieri era 2°, alla fine della seconda giornata ha chiuso al 9° posto, con 4 minuti di distacco. Loprais, 3° nella prima tappa, oggi ha tagliato il traguardo in settima posizione con quasi 3 minuti di ritardo dal leader.

CLASSIFICA CAMION

  1. Nikolaev (RUS) – Kamaz 3.34.01
  2. Viazovich (BLR) – Maz +0.00.46
  3. Mardeev (RUS) – Kamaz +0.00.49
  4. Stacey (NLD) – Iveco +0.01.27
  5. Kolomy (CZE) – Tatra +0.01.41
  6. Van Den Brink (NLD) – Renault Trucks +0.02.07
  7. Loprais (CZE) – Man +0.02.40
  8. Sotnikov (RUS) – Kamaz +0.03.13
  9. Van Vliet (NLD) – Man +0.04.16
  10. Karginov (RUS) – Kamaz +0.05.27