Dakar 2015, penultima tappa a Price. Declerck primo tra i quad

L’australiano Price conquista la penultima tappa delle moto di questa Dakar. Lo seguono Barreda e Gonçalves, secondo e terzo rispettivamente. Coma sesto e sempre più vicino alla vittoria. Tra i quad vince il francese Declerck, davanti a Sanabria Galeano, secondo, e Nosiglia, terzo. Quarto Sonik, sempre leader della generale.

Da Termas de Río Hondo a Rosario per completare la penultima tappa di questa edizione del Rally Dakar. I piloti di moto e quad hanno percorso oggi ben 1024 chilometri e a tagliare il traguardo davanti a tutti per quanto riguarda le due ruote è stato Price. L’australiano della KTM ha vinto la sua prima tappa quest’anno, confermandosi al terzo posto in classifica generale. Difficile per lui poter vincere, avendo 25 minuti di ritardo dal leader, Marc Coma. Price ha comunque preceduto di quasi 2 minuti Joan Barreda, secondo.

Il terzo al traguardo è Gonçalves, che segue Price a 3 minuti. Il portoghese conserva il secondo posto in classifica generale, guadagnando qualche minuto sul leader, Coma, e si è portato a 17 minuti e 49 secondi. Proprio Marc Coma oggi non è andato oltre la sesta posizione, a 6 minuti dal vincitore. Ma con quasi 18 minuti di vantaggio sul secondo ad una tappa dalla fine, lo spagnolo vede la riconferma del titolo sempre più vicina.

CLASSIFICA MOTO

  1. Price (AUS) – KTM 3.19.04
  2. Barreda Bort (ESP) – Honda +0.01.55
  3. Gonçalves (PRT) – Honda +0.03.02
  4. Jakes (SVK) – KTM +0.03.08
  5. Svitko (SVK) – KTM +0.05.01
  6. Coma (ESP) – KTM +0.06.25
  7. Rodrigues (PRT) – Honda +0.08.40
  8. Quintanilla (CHL) – KTM +0.10.07
  9. Verhoeven (NLD) – Yamaha +0.10.51
  10. Vogels (NLD) – KTM +0.13.02

Tra i quad a vincere è stato Declerck. Il francese della Yamaha ha preceduto Sanabria Galeano di 7 minuti. Ad inseguire c’è Nosiglia, che accusa un ritardo di 9 minuti e mezzo dal leader. Solo quarto, a dieci minuti dalla vetta, è Sonik. Il polacco della Yamaha mantiene comunque il primato nella classifica generale. Per Sonik si avvicina sempre di più la vittoria di questa edizione, avendo quasi tre ore di vantaggio sul secondo, Gonzalez Ferioli. Quest’ultimo ha tagliato il traguardo in sesta posizione, a 12 minuti dal leader di giornata.

CLASSIFICA QUAD

  1. Declerck (FRA) – Yamaha 3.47.15
  2. Sanabria Galeano (PRY) – Yamaha +0.07.09
  3. Nosiglia (BOL) – Honda +0.09.31
  4. Sonik (POL) – Yamaha +0.10.05
  5. Saaijman (ZAF) – Yamaha +0.10.27
  6. Gonzalez Ferioli (ARG) – Yamaha +0.12.21
  7. Palma (CHL) – Can-Am +0.12.47
  8. Domaszewski (ARG) – Honda +0.14.55
  9. Giordana (ARG) – Yamaha +0.17.03
  10. Carignani (ITA) – Yamaha +0.32.11