Rally d'Argentina 2017 - Nel pomeriggio del Day 1 Evans domina, mentre Neuville rimonta

Continua il dominio di Evans sulle strade argentine, ma Neuville dà i primi segni di vita e inizia la rimonta. Domani giornata decisiva per capire i valori in campo.

Rally d'Argentina 2017 - Nel pomeriggio del Day 1 Evans domina, mentre Neuville rimonta
Rally d' Argentina 2017 - Nel pomeriggio del Day 1 Evans domina, mentre Neuville rimonta

Nel pomeriggio argentino è ancora Evans a dettare legge con gran carattere mentre dietro è gran battaglia. Usciti dall' assistenza gli Equipaggi del WRC si dirigono verso la Ps6, prima prova del loop pomeridiano.

A strappare il miglior tempo è ancora Elfyn Evans con la sua Ford Fiesta Dmack, mentre dietro incomincia a trovare ritmo Neuville che sembra aver ovviato ai piccoli problemi della mattina. Continua a capitalizzare la buona posizione di partenza Mads Ostberg che si mantiene in seconda posizione.Sono sempre in difficoltá Ogier e Latvala.

Altra prova, la Ps7, e altro scratch di Evans ma questa volta a pari tempo con Paddon, che dopo l' erroraccio della mattina sta cercando di rimediare in qualche modo, mentre dietro seguono ad un soffio di distanza Ostberg, Tanak e Neuville, tutti nel giro di soli 6 decimi. Poco piú attardati Ogier e Latvala.

Sulla Ps8 finalmente Paddon riesce a negare la vittoria di Ps a Evans, mentre dietro Neuville scavalca Ogier, sempre in grossa difficoltá, e si porta terzo in generale. Intanto Latvala perde contatto con il gruppetto di testa e si trova a 20 secondi da Tanak, sesto in generale.

Come ultima Ps di giornata tutti nuovamente alla Super Speciale dove il belga Thierry Neuville stacca il miglior tempo e si porta a ridosso della seconda posizione nella generale a soli 5 secondi da Ostberg. Secondo e terzo tempo per Latvala e Ogier, con il francese quarto nella generale a un 1'06 dalla vetta, mentre il finlandese è sempre sesto. Buona quinta posizione a fine giornata per Tanak che continua la sua gara molto ben ragionata. Gran gara anche per Ostberg che a fine giornata si prende un meritato secondo posto, mentre è molto attardato Paddon in settima posizione che accusa già tre minuti di ritardo. Buon ottavo posto per Lorenzo Bertelli, mentre è sempre in grossa difficoltà  Hanninen, autore di una gara completamente anonima.

A fine giornata tutti in assistenza per risolvere i problemi di giornata e prepararsi al sabato che vedrá gli equipaggi affrontare 6 Ps e finalmente vedremo se i valori fin ora messi in campo sono reali oppure sono solo il risultato di posizioni di partenza più o meno favorevoli e di una strada molto sporca. La Fiesta Argentina è solo agli inizi!

Kevin Creatini