Imola: in Gara1 doppietta Kawasaki con Rea e Sykes

Imola, Autodromo Enzo e Dino Ferrari. In Gara1 vince Jonathan Rea davanti al compagno Tom Sykes e a Davide Giugliano.

Imola: in Gara1 doppietta Kawasaki con Rea e Sykes
Getty Images

A Imola è giornata Superbike. Gara1 ha visto una splendida doppietta Kawasaki con Tom Sykes Jonathan Rea. Ci si aspettava forse di più da Davide Giugliano, partito dalla pole ma comunque soddisfatissimo del suo terzo posto. Gara condizionata da una bandiera rossa per un incidente a Salom, che comunque fortunatamente sta bene

Al via Giugliano mantiene la pole con la sua Ducati, portandosi dietro le due Kawasaki di Rea e Sykes. In un solo giro l’italiano ha portato il suo vantaggio a quasi un secondo, mentre l’altra rossa di Davies è quarta. Le verdone però non si vogliono arrendere e Sykes, con un giro veloce, passa Rea e va in cerca del ducatista, che forse sta spingendo di più sentendo il pericolo, perché la sua moto sembra muoversi un po’ più del dovuto. Qualche chilometro dopo Davies passa Rea, ma subito finisce sulla ghiaia e ci si chiede se l’errore sia del pilota o se la moto abbia qualche problema. Neanche il tempo di respirare è Sykes si avvicina a Giugliano e si prende la testa della gara: non solo, il suo vantaggio inizia a costruirlo da subito. Anche il compagno Rea prende spunto e lo copia, diventando secondo. Siamo a nove giri dalla fine e viene esposta la bandiera rossa: incidente per Salom. Il pilota è cosciente, ma accusa dolori al braccio e al polso; sospetta frattura. La pit-lane riapre quasi un quarto d’ora dopo, con una gara brevissima di 6 giri. Sykes resta primo, secondo Rea, mentre perde una posizione Giugliano, che alla ripartenza impenna vistosamente. Rea passa Sykes, ma quest’ultimo rimane vicino al rivale per cercare di sorprenderlo. Durante l’ultimo giro i due sembrano troppo lontani per sperare in un colpaccio finale, e così Rea vince Gara1 e si porta a casa 25 punti. Terzo l’italiano Davide Giugliano, quarto Leon Haslam, quinto Sylvain Guintoli e sesto Ayrton Badovini.

Ora aspettiamo Gara2

ARRIVO GARA1

1-  REA Jonathan | Kawasaki ZX-10R | 6 Laps 
2-  SYKES Tom | Kawasaki ZX-10R | +0.482 
3-  GIUGLIANO Davide | Ducati Panigale R | +3.945 
4-  HASLAM Leon | Aprilia RSV4 RF | +7.455 
5-  GUINTOLI Sylvain | Honda CBR1000RR SP | +11.925 
6-  BADOVINI Ayrton | BMW S1000 RR | +12.074 
7-  MERCADO Leandro | Ducati Panigale R | +12.789 
8-  BAIOCCO Matteo | Ducati Panigale R | +13.712 
9-  VD MARK Michael | Honda CBR1000RR SP | +13.863 
10-  FABRIZIO Michel | Ducati Panigale R | +14.637 
11-  RAMOS Román | Kawasaki ZX-10R | +16.990 
12-  LOWES Alex | Suzuki GSX-R1000 | +21.123 
13-  BARRAGÁN Santiago | Kawasaki ZX-10R | +32.443 
14-  PONSSON Christophe | Kawasaki ZX-10R | +32.977 
15-  TOTH Imre | BMW S1000 RR | +39.711 
16-  RIZMAYER Gábor | BMW S1000 RR | +40.821