Misano, Gara2: vince Rea, sesto Biaggi

A Misano Jonathan Rea si impone con la sua Kawasaki. Dietro a lui Davide Giugliano e Leon Haslam. Sesto Max Biaggi, che ha dimostrato di saperci ancora fare.

Misano, Gara2: vince Rea, sesto Biaggi
Getty Images

Jonathan Rea vince Gara2 del round Superbike di Misano. Secondo Davide Giugliano, rimasto per quasi 10 giri al comando della gara, terzo Leon Haslam. Sesto posto per Max Biaggi, che nonostante tutto, ha fatto una gara davvero buona, girando sui tempi dei migliori. Grande affetto dai tifosi del pilota romano, a Misano pronti a tifare per il loro idolo nella gara del ritorno.

Parte bene il vincitore di Gara1, Sykes, che si porta dietro la Ducati di Giugliano. Buona partenza anche per Biaggi, che ha tante speranze per questa Gara2 e la grinta di certo non gli manca. Terza l’altra verdona di Rea. Nei primi giri Giugliano si avvicina a Sykes e cerca varie volte di sorprenderlo finchè non ci riesce. Ora deve cercare di mantenere la testa della gara per 15 giri e la cosa sembra fattibile perché le due Kawasaki, che lottano tra di loro, sembrano allontanarsi. Nel frattempo Biaggi rimane sempre settimo alle spalle di Torres che nei tempi sembra essere un po’ più lento di Max, ma le sue staccate sono aggressive e quindi per ora non c’è nulla da fare. Dieci giri alla fine e Rea, secondo, cerca di colmare il divario dal leader Giugliano. Battaglia a tre tra Sykes, Haslam e Davies. La meglio ce l’ha Haslam, quarto Davies e quinto Sykes. Mancano sei giri e con una manovra pulitissima Rea passa Giugliano; l’italiano è in difficoltà e sembra avere dei problemi con le gomme. -2 giri e la bagarre si accende tra Biaggi e Torres. Il nostro Max gli mette le ruote davanti e si lancia all’inseguimento di Sykes, ma ormai i kilometri a disposizione sono pochissimi.

La gara finisce così, con la vittoria di Rea ed il secondo posto di Giugliano. Completa il podio Leon Haslam, che lascia fuori Chaz Davies e Tom Sykes. Sesto Max Biaggi, calcolando che non gareggiava da un po’ la soddisfazione ci deve essere!

LA CLASSIFICA

1  REA Jonathan | Kawasaki ZX-10R LEAD 
2  GIUGLIANO Davide | Ducati Panigale R 1.290 
3  HASLAM Leon | Aprilia RSV4 RF 2.436 
4  DAVIES Chaz | Ducati Panigale R 2.514 
5  SYKES Tom | Kawasaki ZX-10R 5.694 
6  BIAGGI Max | Aprilia RSV4 RF 5.911 
7  TORRES Jordi | Aprilia RSV4 RF 7.075 
8  PIRRO Michele | Ducati Panigale R 10.159 
9  GUINTOLI Sylvain | Honda CBR1000RR SP 17.476 
10  VD MARK Michael | Honda CBR1000RR SP 17.589 
11  BADOVINI Ayrton | BMW S1000 RR 21.744 
12  CANEPA Niccolò | Ducati Panigale R 26.599 
13  REITERBERGER Markus | BMW S1000 RR 30.402 
14  RAMOS Román | Kawasaki ZX-10R 36.000 
15  SALOM David | Kawasaki ZX-10R 36.186 
16  CAMIER Leon | MV Agusta F4 RR 37.572 
17  DE PUNIET Randy | Suzuki GSX-R1000 55.983 
18  PONSSON Christophe | Kawasaki ZX-10R 70.593 
19  VIZZIELLO Gianluca | Kawasaki ZX-10R 76.119 
20  BARRAGÁN Santiago | Kawasaki ZX-10R 76.177 
21  RIZMAYER Gábor | BMW S1000 RR 91.041 
22  TOTH Imre | BMW S1000 RR 2 LAPS