SBK 2016: ecco le prime novità

Dopo il disastro MotoGP, ecco le novità del campionato delle derivate di serie pronto ad accogliere una maggiore affluenza di pubblico e un aumento di spettacolo.

SBK 2016: ecco le prime novità
sbk 2106

Il campionato mondiale delle derivate di serie, oltre ad essere uno dei più affascinati del globo, riesce sempre a stupire e creare delle novità avvicinando sempre di più il pubblico ai piloti.

Le novità per il campionato 2016 riguardano il palinsesto del weekend. La Gara 1 del WorldSBK tradizionalmente si svolgeva la domenica mattina ma da quest’anno avrà luogo il sabato pomeriggio, con i cambiamenti di orario volti a creare un calendario esteso, dedicato all’accrescimento dello spettacolo. Un modo per offrire un più completo ed emozionante WorldSBK dal venerdì mattina alla domenica pomeriggio. In questo nuovo formato il sabato avrà lo scopo di essere più coinvolgente regalando nuove emozioni e la possibilità di sentire maggiormente l'adrenalina del WorldSBK in due giorni di gare. Altro punto molto importante è caratterizzato dagli sponsor, i quali sono volti ad organizzare un maggior numero di eventi spalmati sui due giorni di gara, aumentando sensibilmente il contatto tra il pubblico e il tracciato. 

Le sessioni di prove libere e quelle a tempo per le qualifiche avranno luogo il venerdì. Grande novità del 2016 riguarderà anche il campionato Supersport che, come nella classe regina, adotterà il formato Superpole; questa si svolgerà il sabato mattina. La domenica mattina sarà dedicata al Warm Up e seguiranno poi il round Supersport e la Gara 2 Superbike.