Supersport, Sofuoglu conquista la Superpole a Donington

Kenan Sofuoglu scatterà davanti a tutti a Donington ed in prima fila con lui troviamo PJ Jacobsen e Luke Stapleford. Alex Baldolini, primo degli italiani, è quarto.

Supersport, Sofuoglu conquista la Superpole a Donington
Kenan Sofuoglu | foto: WorldSBK.com

Il Campione del mondo in carica continua a dominare senza lasciare margine agli inseguitori: è ancora Kenan Sofuoglu a conquistare la quarta Superpole stagionale in Supersport. A Donington dunque troviamo il pilota del Team Puccetti di nuovo davanti a tutti, ma il margine che ha sugli inseguitori non è troppo ampio. Accanto a Sofuoglu troviamo infatti PJ Jacobsen: lo statunitense è riuscito ad agguantare la seconda posizione e accusa solo 224 millesimi di ritardo dal poleman. Chiude la prima fila un ottimo Luke Stapleford, terzo in sella alla Triumph. Primo tra i piloti di casa, il britannico è a poco meno di quattro decimi da Sofuoglu e ambisce sicuramente ad un buon risultato davanti al suo pubblico.

Apre la seconda fila Alex Baldolini, primo dei piloti italiani, che precede Randy Krummenacher, quinto a ben sette decimi dal compagno di squadra. Dietro al pilota svizzero troviamo Ayrton Badovini, sesto. Altri due britannici in terza fila: Gino Rea e Kyle Smith, che precedono Lorenzo Zanetti, nono.

Alessandro Zaccone, entrato in SP2 insieme a Baldolini, occupa l’undicesima casella. Così gli altri italiani, protagonisti nella SP1 di una grande lotta con il cronometro per l’accesso alla SP2: Christian Gamarino è quattordicesimo e precede Federico Caricasulo, quindicesimo. Axel Bassani e Roberto Rolfo sono diciannovesimo e ventesimo rispettivamente. Più attardati sono Davide Stirpe e Christopher Gobbi, che occupano la trentesima e la trentunesima posizione. 

Tempi Superpole 2

foto: WorldSBK.com
foto: WorldSBK.com

Tempi Superpole 1

foto: WorldSBK.com
foto: WorldSBK.com