Sbk - Rea comanda nelle Fp1 di Aragon

Il pilota della Kawasaki chiude davanti a tutti la prima sessione del weekend.

Sbk - Rea comanda nelle Fp1 di Aragon
Fonte immagine: Motori Fanpage

La Superbike è tornata in Europa e Jonathan Rea continua a fare il cannibale.  Il britannico, nella prima sessione di prove libere del Gran Premio di Aragon, fa segnare il miglior tempo, fermando il cronometro a 1'50"570.

Il pilota britannico della Kawasaki anticipa di 71 millesimo il connazionale della Yamaha, Alex Lowes, che è 2° a fine sessione. Il terzo miglior tempo lo fa segnare lo spagnolo del Team Barni, Xavi Fores. Con la Ducati Panigale R, lo spagnolo sigla il suo miglior tempo in 1'50"726. 

Alle spalle dei primi si piazza un altro spagnolo, quello del team Bmw Althea Jordi Torres, che fa peggio del connazionale Fores di 7 centesimi. Chiude al 5° posto il compagno di team di Rea, Tom Sykes, che con la Kawasaki #66 chiude in 1'50"944.

Alle spalle del centauro della Kawasaki c'è l'olandese Michael Van der Mark, che con la Yamaha conclude la sua sessione con il miglior tempo di 1'50'956. 7° tempo per Melandri che chiude a 6 decimi da Rea, seguito dall'Aprilia di Mercado a 1'51"174. Seguono le due Honda Cbr1000 di Bradl e Hayden, rispettivamente a 6 decimi e a 1" dal capofila Rea.

Tra gli italiani Russo è 14°, mentre Badovini è 19°. Ultima posizione per Chaz Davies, che è rimasto fermo ai box per problemi ed ha chiuso in 1'53"896.

Ora l'appuntamento è con le FP2 di questo pomeriggio, dove Rea proverà a confermarsi, mentre Davies dovrà recuperare tutto il tempo perso durante queste FP1.