Sanremo - Zibba: "Masini ha un messaggio forte, Raige e Giulia Luzi stupiranno"

Il cantautore ligure, tra gli autori dei brani di Marco Masini e di Raige&Giulia Luzi, parla del prossimo Festival di Sanremo.

Sanremo - Zibba: "Masini ha un messaggio forte, Raige e Giulia Luzi stupiranno"
Il cantautore Sergio "Zibba" Vallarino - Getty images

Sarà forse non molto conosciuto al grande pubblico, ma Sergio Vallarino - in arte Zibba - è forse una delle realtà cantautorali più concrete al momento. Vincitore del premio della critica nella sezione giovani del Festival di Sanremo 2014, ha all'attivo 7 album in studio e collaborazioni con artisti del calibro di Eugenio Finardi (Asti est), Cristiano de Andrè (Il mio esser buono), Tiziano Ferro (La vita e la felicità, cantata poi da Michele Bravi) e Jovanotti (Una scintilla).

Nuove collaborazioni si prospettano anche per la prossima manifestazione sanremese, con il cantautore ligure che sarà co-autore - insieme allo stesso Masini e a Diego Calvetti - di Spostato di un secondo di Marco Masini e di Togliamoci la voglia, cantata da Raige e Giulia Luzi e scritta dagli stessi Raige e Zibba insieme a Luca Chiaravalli e Antonio Iammarino. Zibba si è espresso in maniera molto positiva sulla riuscita dei due brani, parlando a Blogo.it di Masini e della sua canzone:

"E' una bella canzone, sì. Ricordo ancora bene quando l'abbiamo scritta. Eravamo tutti davvero contenti e consapevoli di aver scritto qualcosa che comunica un messaggio forte. Mi auguro vada benissimo, se lo merita. Questa è la prima canzone nata insieme e ne sono affezionato. Poi sono nate altre cose ma non so dirti se entreranno a far parte del suo prossimo disco."

Un'immagine della partecipazione a Sanremo 2015 di Marco Masini | fonte: wikipedia
Un'immagine della partecipazione a Sanremo 2015 di Marco Masini | fonte: wikipedia

Il cantautore non risparmia elogi anche per il Marco Masini artista, oltre che per il brano: 

"Sono felice di collaborare con lui, anche perché non significa 'scrivere per' ma 'scrivere con': lui scrive e compone da Dio già da solo, non avrebbe bisogno di nulla". 

Ci si aspetta un brano molto particolare quindi dal cantautore fiorentino, dato a sorpresa come favorito da molte testate e anche dai bookmakers, che potrebbe tornare a proporre un pezzo diverso dal solito "sanremese spiccio" a cui era sembrato parzialmente adeguarsi con Che giorno è due anni fa. 

Dichiarazioni molto importanti sono state fatte da Zibba anche nei confronti dell'altro brano da lui scritto in gara, portato da Raige e Giulia Luzi. Il rapper aveva convinto con un ottimo singolo di lancio in estate e con un disco che lasciava aperti degli scenari interessanti, adesso stando a quanto dice Zibba potrebbe essere l'occasione per la definitiva esplosione di un ragazzo che meriterebbe sicuramente più fama di quanta non ne abbia già: 

"E' un brano molto cool, da ballare. E' decisamente radiofonico, andrà molto forte in radio. E poi è proprio una bella coppia quella formata da Raige e Giulia Luzi, stupiranno". 

Dichiarazioni da Blogo.it