La strana storia dello Zaire al Mondiale del '74

La strana storia dello Zaire al Mondiale del '74

Di Daniele Berardi
Il calcio è una passione che si nutre di attimi e di episodi. La gente ama il pallone e il pallone ama la gente. Tuttavia, quando la politica scavalca i confini del rettangolo verde il pericolo è dietro l'angolo....
Ronaldinho: Vivendo como rir

Ronaldinho: Vivendo como rir

Di Alessio Evangelista
Dinho era un genio e non solo in campo. Il giorno in cui non si sentiva felice non giocava bene. Spesso però arrivava nello spogliatoio felice e mi diceva: "Samuel come ti senti?" ed io: "Bene". Perfetto diceva lui: "Andiamo a vincere". Samuel Eto'o...
Ronaldo: il "Fenomeno" troppo fragile

Ronaldo: il "Fenomeno" troppo fragile

Di Alessio Evangelista
Storia, magie e drammi di uno dei calciatori più forti di tutti i tempi....

Gonzalo Higuain: una vita per il gol

Francia 1988. Un bambino di 10 mesi viene portato di corsa all’ospedale; “meningite fulminante” dicono i medici, futuro incerto. Nessuno crede in lui, tranne il padre, un certo Jorge militante nel Brest proprio quell’anno. Il bambino pian piano guarisce e 17 anni dopo esordisce con il River Plate. Quel bambino è diventato Gonzalo Higuain. Il giovane Gonzalo cresce tra l’Argentina e la Francia giocando a pallone e segnando gol a grappoli, come se piovesse. Aveva già da allora una foga agonistica sconfinata. Inizia a militare nelle squadre dei piccoli sobborghi di Buenos Aires, ma quel calcio sta troppo stretto a uno fuori dall’ordinario come lui. Il 27 Maggio 2005, dopo una trafila con le squadre giovanili, il Pipita debutta in prima squadra con il River all’età di 17 anni. Si avvera il sogno, o forse no. La squadra fatica a credere in lui, tanto che metà del suo cartellino...
Bandiere a mezz'asta

Bandiere a mezz'asta DiAlessio Evangelista

Storie di uomini legati da un profondo amore verso la maglia e non verso il "Dio denaro"....
Il "Grande Torino": quando la storia diventa leggenda

Il "Grande Torino": quando la storia diventa leggenda DiAlessio Evangelista

4 Maggio 1949. Una data che consegnerà alla storia quegli uomini in granata strappati al mondo dopo uno schianto aereo....
Hernàn Crespo: storia di un uomo d'altri tempi

Hernàn Crespo: storia di un uomo d'altri tempi DiDaniele Berardi

Hernàn Jorge Crespo è uno dei pochi calciatori a non essere mai stato fischiato nonostante abbia girato molte squadre. La sua storia ci spiega perchè....
L'ecatombe di Hillsborough

L'ecatombe di Hillsborough DiAlessio Evangelista

15 Aprile 1989: Il giorno dell' ecatombe a Shaffield che consegnò 96 anime al cielo....
La solitudine dei numeri 10

La solitudine dei numeri 10

Di Alessio Evangelista
Storia di un numero che nel calcio del "Terzo Millennio" non conta più...
Alessandro Del Piero: La leggenda in  bianco e nero

Alessandro Del Piero: La leggenda in  bianco e nero

Di Alessio Evangelista
Il "Pinturicchio" che incantò la Torino bianconera...
Lionel Messi: La pulce Argentina

Lionel Messi: La pulce Argentina

Di Alessio Evangelista
Il bambino che non riusciva a crescere, oggi è un gigante....
George Best, una vita "Spericolata"

George Best, una vita "Spericolata" DiAlessio Evangelista

"Ho speso molti soldi per alcool, donne e macchine veloci. Il resto l'ho sperperato" George Best....
Johann Cruijff, il "Pelè" bianco

Johann Cruijff, il "Pelè" bianco DiAlessio Evangelista

"Non penso che arriverà i giorno in cui, quando si parla di Cruijff, la gente non saprà di cosa stia parlando."...
1 2 3 4 totale: 43 in visualizzazione: 1 - 13

Ultime ultime notizie live