Atp Marsiglia, si salva Pouille. Beffa Fabbiano

Il vincitore di Marsiglia si impone a fatica sul connazionale Herbert. Thomas Fabbiano spreca e viene rimontato da Dzumhur.

Atp Marsiglia, si salva Pouille. Beffa Fabbiano
Fonte: Lucas Poulle/Twitter

Rischia tantissimo la testa di serie numero tre del seeding del torneo di Marsiglia, Atp 250 che si disputa sul veloce indoor della città francese. Lucas Pouille, vincitore dieci giorni fa a Montpellier, è infatti costretto agli straordinari al debutto all'Open 13 Provence, contro il connazionale e doppista Pierre-Hugues Herbert. Perso il primo set per 6-3, Pouille si salva nel tie-break del secondo, per poi completare la rimonta al terzo, in un match durato oltre due ore di gioco. Andamento simile anche nell'incontro tra Thomas Fabbiano e Damir Dzumhur. Tanti rimpianti per il giocatore italiano, che vince il tie-break del primo parziale, ha match point a disposizione nel secondo, ma cade due volte consecutive al gioco decisivo. Un'occasione persa, contro il numero sette del tabellone di Marsiglia. 

Avanza al secondo turno il sesto favorito del seeding, il lussemburghese Gilles Muller, che in due set piega la resistenza del lucky loser ucraino Sergiy Stakhovsky. Bene Mischa Zverev: il tedesco regola con un doppio 6-4 il serbo Blaz Kavcic, mentre cade il giovane greco Stefanos Tsitsipas, incapace di gestire bene i momenti importanti dei finali di primo e secondo set contro Nicolas Mahut, altro doppista transalpino. Ultimo match della sessione serale, quello che vede ancora in campo lo spagnolo Roberto Bautista Agut e l'esperto francese Julien Benneteau. Domani è in programma l'esordio del ceco Tomas Berdych, impegnato contro il qualificato azzurro Stefano Travaglia, e quello dello svizzero Stan Wawrinka, opposto al bielorusso Ilya Ivashka. I risultati: 

M. Zverev - Kavcic 6-4 6-4

Fabbiano - Dzumhur (7) 7-6(5) 6-7(7) 6-7(5)

Herbert - Pouille (3) 6-3 6-7(6) 4-6

Muller (6) - Stakhovsky (LL) 7-5 7-6(4)

Mahut - Tsitsipas 7-5 7-6(4)