Davis Cup, rimonta Spagna. Avanti Croazia e USA
David Ferrer. Fonte: Davis Cup/Twitter

Davis Cup, rimonta Spagna. Avanti Croazia e USA

Nadal e Ferrer ribaltano la Germania battendo Zverev e Kohlschreiber. Cilic spegne i sogni kazaki, Stati Uniti sul velluto con il Belgio.

Andrears
Andrea Russo Spena

Il week-end dei quarti di finale di Coppa Davis si chiude con una rimonta e con tre vittorie secondo pronostico. La rimonta è quella della Spagna di Sergi Bruguera, che sulla terra rossa di Valencia ribalta la Germania, dopo l'1-2 di ieri, sancito dal doppio. A rialzare le Furie Rosse ci pensa il solito Rafa Nadal. Il numero uno al mondo si conferma inarrestabile sulle superfici lente, regolando nettamente anche una certezza del presente come Sascha Zverev, k.o. in tre set. Opera completata poi dal veterano David Ferrer, che ingaggia una lotta serratissima contro un altro giocatore esperto come Philipp Kohlschreiber, per spuntarla con lo score di 7-5 al quinto, tra il delirio della sua folla. Niente da fare invece per l'Italia di Corrado Barazzutti, che si arrende ai campioni in carica della Francia. A Genova è Lucas Pouille a mandare definitivamente al tappeto gli azzurri, battendo in quattro set Fabio Fognini

Francia e Spagna si sfideranno a settembre, nel week-end successivo a quello della conclusione degli US Open, in semifinale, così come Croazia e Stati Uniti. I balcanici hanno archiviato oggi la pratica Kazakhstan, grazie alla vittoria di Marin Cilic su Mikhail Kukushkin sulla terra rossa indoor di Varazdin, mentre gli americani avevano già ottenuto il pass per il turno successivo la notte scorsa, grazie al loro doppio, per un netto e scontato 3-0 contro il Belgio, orfano sia di David Goffin che di Steve Darcis. In semifinale saranno i croati ad avere il vantaggio del fattore del campo. Si ritorna dunque in campo tra sei mesi, con i francesi intenzionati a difendere il titolo, la Croazia per tornare in finale a distanza di due anni dall'ultima volta, la Spagna e gli Stati Uniti per rinverdire i fasti del passato. In quell'occasione si disputeranno anche i playoffs del World Group, evitati dall'Italia, che si ripresenterà all'assalto della Coppa Davis solo nel 2019. I risultati: 

Italia - Francia 1-3 (Valletta Cambiaso ASD, Genova, terra rossa outdoor). Fognini - Pouille 6-2 1-6 6-7(3) 3-6. 

Spagna - Germania 3-2 (Plaza de Toros de Valencia, Valencia, terra rossa outdoor). Nadal - A. Zverev 6-1 6-4 6-4. Ferrer - Kohlschreiber 7-6(1) 3-6 7-6(6) 4-6 7-5. 

Croazia - Kazakhstan 3-1 (Varazdin Arena, Varazdin, terra rossa indoor). Cilic - Kukushkin 6-1 6-1 6-1. 

USA - Belgio 4-0 (Curb Event Center Nashville, veloce indoor). Harrison/Sock - Sander/Vliegen 5-7 7-6(1) 7-6(3) 6-4. Harrison - Bemelmans 6-3 6-4.

VAVEL Logo