Atp Marrakech, avanti Arnaboldi. Fuori Berrettini e Lorenzi

Arnaboldi batte Dolgopolov, Lorenzi e Berrettini eliminati da Mischa Zverev e Basilashvili.

Atp Marrakech, avanti Arnaboldi. Fuori Berrettini e Lorenzi
Mischa Zverev. Fonte: Mischa Zverev Facebook

Una vittoria e due sconfitte. E' questo il bilancio della spedizione italiana nella seconda giornata dell'Atp 250 di Marrakech, che si disputa sulla terra rossa della località marocchina. Dopo Thomas Fabbiano, hanno salutato il torneo anche Paolo Lorenzi, battuto in due set dal tedesco Mischa Zverev, testa di serie numero otto, e Matteo Berrettini, k.o. contro il georgiano Nikoloz Basilashvili. Vince invece a sorpresa il qualificato Andrea Arnaboldi, che si impone nettamente, con lo score di 6-2 6-3, contro l'ucraino Alexandr Dolgopolov, quinto favorito del seeding. Al secondo turno Arnaboldi affronterà lo spagnolo Pablo Andujar, che oggi ha superato il bielorusso Ilya Ivashka. 

Da segnalare l'uscita di scena dell'olandese Robin Haase, testa di serie numero cinque, battuto in rimonta dal bosniaco Mirza Basic, mentre fa praticamente bottino pieno il tennis spagnolo. Detto di Andujar, sono già al secondo turno Albert Ramos-Vinolas, testa di serie numero uno, che ha annichilito la wild card di casa Amine Ahouda, Roberto Carballes Baena, facile sul tedesco Maximilian Marterer, e Guillermo Garcia-Lopez che ha regolato agevolmente il qualificato francese Calvin Hemery. Fuori il solo Pedro Martinez, sconfitto dal portoghese Joao Sousa. Avanti a fatica il tedesco Jan-Lennard Struff, ok in rimonta contro il qualificato russo Alexe Vatutin, mentre la testa di serie numero due del tabellone, il britannico Kyle Edmund, sarà impegnato in sessione serale con il ceco Jiry Vesely. I risultati: 

Ramos-Vinolas (1) - Ahouda (WC) 6-1 6-1

Vatutin (Q) - Struff 6-3 3-6 2-6

Ivashka (LL) - Andujar 3-6 5-7

Arnaboldi (Q) - Dolgopolov 6-2 6-3

Basilashvili - Berrettini 7-6(2) 6-4

Sousa - Martinez (Q) 7-5 7-5

Basic - Haase (5) 4-6 6-4 7-5

Marterer - Carballes Baena 3-6 1-6

Hemery (Q) - Garcia-Lopez 2-6 2-6

M. Zverev (8) - Lorenzi 6-3 6-4

Vesely - Edmund (2) 0-5 ritiro