Atp Madrid, Djokovic piega Nishikori. Out Pouille
Novak Djokovic oggi a Madrid. Fonte: Mutua Madrid Open/Twitter

Atp Madrid, Djokovic piega Nishikori. Out Pouille

Nole supera il giapponese in due set. Bene Schwartzman e Raonic, Pouille battuto da Paire.

Andrears
Andrea Russo Spena

Dopo i primi incontri disputati ieri (successi di Denis Shapolavov su Tennys Sandgren e di Richard Gasquet su Tomas Berdych), il secondo Master 1000 della stagione su terra battuta è entrato nel vivo oggi. E' il Mutua Open di Madrid, in cui ad essere favorito è ancora il numero uno al mondo Rafa Nadal, già vincitore a Montecarlo e Barcellona. Subito eliminato invece l'altro finalista del Principato di Monaco, il giapponese Kei Nishikori, che si arreso al serbo Novak Djokovic nel match più atteso di giornata. 7-5 6-4 lo score in favore di Nole, testa di serie numero dieci del seeding, ancora alla ricerca della continuità perduta. Avanti anche l'argentino Diego Schwartzman, che ha annichilito in due set il francese Adrian Mannarino. A proposito di tennis transalpino, fuori Lucas Pouille, numero quindici del tabellone, eliminato dal connazionale Benoit Paire. 

Buona la prima per il canadese Milos Raonic, non testa di serie e giocatore poco adatto alla terra rossa, che si è comunque sbarazzato agevolmente del qualificato argentino Nicolas Kicker. Un altro giocatore albiceleste, Federico Delbonis, l'ha invece spuntata al tie-break del terzo set contro il tedesco Mischa Zverev, fratello maggiore di Sascha, reduce dalla vittoria di ieri a Monaco di Baviera. Al secondo turno anche il bosniaco Damir Dzumhur, ok contro il francese Julien Benneteau, il kazako Mikhail Kukushkin, in due set sulla wild card spagnola Roberto Carballes Baena, e il serbo Dusan Lajovic, che ha sconfitto a sorpresa il giovane russo Karen Kachanov. Il programma odierno sarà completato in sessione serale dal derby tra Pablo Andujar e Feliciano Lopez e dalla sfida tra il francese Gael Monfils e il georgiano Nikoloz Basilashvili. Domani in campo gli italiani Paolo Lorenzi e Fabio Fognini, impegnati rispettivamente contro Fernando Verdasco e Leo Mayer. Esordio nel torneo anche per il bulgaro Grigor Dimitrov, atteso proprio da Milos Raonic, e per l'argentino Juan Martin Del Potro, contro Dzumhur. I risultati: 

Mannarino - Schwartzman (13) 1-6 3-6

Delbonis (Q) - M. Zverev 6-1 2-6 7-6(6)

Benneteau - Dzumhur 4-6 2-6

Kachanov - Lajovic (Q) 3-6 2-6

Kukushkin (Q) - Carballes Baena (WC) 6-3 6-2 

Nishikori - Djokovic (10) 5-7 4-6

Pouille (15) - Paire 2-6 3-6

Kicker (Q) - Raonic 3-6 2-6  

VAVEL Logo