WTA Madrid - I risultati: fuori Svitolina e Konta

Procede a passo spedito la Halep, concede un set la Muguruza.

WTA Madrid - I risultati: fuori Svitolina e Konta
WTA Madrid - I risultati: fuori Svitolina e Konta

Bernarda Pera si conferma bestia nera per Johanna Konta. Nel terzo atto di stagione, l'americana consegue la seconda W - la prima all'Australian Open - senza concedere appigli alla più quotata britannica. La Pera si impone in due e regala una delle più importanti sorprese di giornata. L'altra porta firma spagnola ed è di Carla Suarez Navarro. Un'autentica battaglia quella tra la Suarez e l'ucraina Svitolina, a prevalere è la prima in tre parziali. La quarta testa di serie apre con segno positivo, ma il prolungamento del secondo segna l'ascesa della Suarez. 

Simona Halep interrompe in modo perentorio la striscia di Elise Mertens e conferma le sue ambizioni sul rosso di Madrid. La rumena domina la scena, lasciando la miseria di tre giochi alla belga. Discorso diverso per Garbine Muguruza. La nativa di Caracas fatica ad ingranare, è preda del tennis della Vekic per un parziale. Il braccio di ferro si accende nel successivo set, quando la Muguruza trova la chiave per disinnescare la croata e salire al proscenio. 64 61. 

L'estone Kontaveit replica al tentativo di ritorno della Sasnovich, la Kasatkina sigilla un'affermazione preziosa con la Cirstea. Un successo che cancella le recenti difficoltà e pone la russa come interessante variabile. Da sottolineare, infine, le vittorie di Kr.Pliskova e Petra Kvitova. La Pliskova dispone della Sorribes Tormo, la Kvitova rintuzza l'affondo della Puig, abile a portare la ceca sull'orlo del baratro. Il prolungamento del secondo si chiude a 8, a festeggiare è la Kvitova. 

I risultati