WTA - Mallorca e Birmingham, il punto

WTA - Mallorca e Birmingham, il punto

A Birmingham scivola la Muguruza, solida la Safarova a Mallorca.

vavel
VAVEL

Mallorca 

Il primo confronto sull'erba tra Lucie Safarova e Victoria Azarenka si risolve a favore della prima. La ceca ottiene la seconda vittoria consecutiva, dopo sei sconfitte, con la bielorussa e raggiunge così i quarti. 63 64, questo il punteggio finale. Anastasija Sevastova conferma il feeling con il torneo, ma deve replicare a un approccio in difetto con la tedesca Antonia Lottner. La lettone perde nettamente il primo set, poi rientra in modo deciso. Risultato importante per Ajla Tomljanovic, in passato bloccata da infortuni e malasorte. La nativa di Zagabria piega un'altra giocatrice proveniente dalle qualificazioni, Rebecca Peterson - 63 63. Infine, Alison Riske supera in tre set Polona Hercog.  

Birmingham 

Sorpresa a Birmingham. Cade la prima forza del torneo, Garbine Muguruza. La spagnola, alterna già all'esordio, sbatte sul muro eretto dalla coriacea Strycova. 62 64, avanza una candidatura pesante la ceca. L'incontro più interessante oppone Goerges e Barty. Si ferma a sei la striscia di successi consecutivi sull'erba della Barty, regina a Nottingham. Qui prevale la teutonica, 76 63. Daria Kasatkina illude nel set d'avvio, ma ben presto presta il fianco al ritorno ucraino. Doppio 63 e Lesia Tsurenko stacca il pass per il turno successivo. Piace, non poco, Petra Kvitova. Soluzioni di potenza, un preciso piano tattico, schianta Daria Gavrilova in un'ora e diciotto - 62 62. 

VAVEL Logo