ATP Eastbourne: Mischa Zverev spegne Lacko e trionfa

Il teutonico spezza i sogni dello slovacco e festeggia il suo primo titolo ATP in carriera.

ATP Eastbourne: Mischa Zverev spegne Lacko e trionfa
ATP Eastbourne: Mischa Zverev spegne Lacko

Finisce l'Aegon International. Lo scorso anno il vincitore fu Novak Djokovic in finale contro Gael Monfils, a seguire il serbo nell'albo d'oro è Mischa Zverev, uscito vittorioso dalla finale contro Lukas Lacko.

Parte sentendo molto la tensione lo slovacco, che sente l'odore del suo primo trionfo, ma con questa pressione addosso non riesce ad esprimere il suo miglior tennis sin dall'avvio del match. Mischa Zverev, invece, parte meglio, più abituato a queste occasioni rispetto all'avversario. Un break da parte del teutonico nel primo gioco indirizza il primo set dalla sua parte, il quale pratica un ottimo serve&volley e lo slovacco non riesce ad incidere in risposta. L'esperto tedesco concede poco o nulla nei turni di battuta e porta a casa il primo parziale per 6-4.

Nel secondo set Lacko cerca di incidere di più, trovando spesso il vincente. Zverev, di per sé, non regala nulla e se lo slovacco deve fare un punto deve guadagnarselo. Un game interminabile sul 2-2 consegna un nuovo break al teutonico, che, tolta una palla del controbreak offerta nel gioco seguente, ma prontamente annullata, non concede più nulla al servizio. Sul 5-4, nell'occasione di servire per il torneo, Mischa Zverev non trema e può festeggiare, così, il suo primo titolo in carriera, laureandosi nuovo re di Eastbourne.