Wimbledon 2018, due tedesche in semifinale

Kerber batte Kasatkina, Goerges rimonta Bertens.

Wimbledon 2018, due tedesche in semifinale
Wimbledon 2018, due tedesche in semifinale - robbie saurus from Smithtown, NY, USA - CC-BY-SA-2.0 - via Wikimedia Commons

Sussulto tedesco. Angelique Kerber e Julia Goerges sbarcano in semifinale a Wimbledon, pilotano la Germania nell'élite della racchetta. La Kerber, per molti candidata al titolo, disinnesca la russa Kasatkina, la connazionale prevale invece in rimonta sull'ostica Bertens. 

L'impatto con la partita della Kerber è perfetto. La teutonica crea subito un gap interessante, strappa la battuta alla Kasatkina e sale 30. Lo strappo non chiude le ostilità, perché la russa infila due giochi e ha la possibilità di rientrare, pallina alla mano, sul 43. Qui Kerber torna a pungere in risposta, break n.2 e set in ghiaccio poco dopo. Sul 53, due doppi falli della Kasatkina, piegata da momento e palcoscenico. Nel secondo, lo spartito sembra il medesimo. Arriva, ancora nella porzione iniziale, lo schiaffo della Kerber. Ai vantaggi, due errori non forzati della Kasatkina, manna per una Kerber cinica e puntuale. 21, 31 col servizio. Il ritorno è stavolta significativo, la Kasatkina impatta e porta il set fino al 55, lì dove emerge la maggior attitudine della Kerber a incontri di questo tipo. Sul 65, altro passo falso al servizio dal fronte russo, il dritto tedesco chiude le ostilità. 

Kerber - Kasatkina 63 75

Julia Goerges deve invece condurre corsa di rimonta con Kiki Bertens. L'olandese conquista il set d'apertura, grazie a un break rifinito nel corso dell'ottavo gioco. 53 e naturale 63 qualche minuto dopo. La reazione della Goerges è pressoché immediata, scappa sul 41, prima di pagare un passaggio a vuoto e concedere alla Bertens uno spiraglio. Il parziale trova soluzione al tramonto, dal 55 è monologo tedesco. 75. Il muro eretto dalla Bertens crolla, dall'11 del terzo arrivano cinque giochi consecutivi per la Goerges, impressionante al servizio. Non concede opportunità, griffa 12 punti su 12 con la seconda, sfonda a piacimento quando è l'olandese in battuta. 61, semifinale Slam. 

Goerges - Bertens 36 75 61