Djokovic - Nadal in diretta, LIVE Wimbledon 2018

Djokovic - Nadal in diretta, LIVE Wimbledon 2018
Fonte: Vavel Espana.
Novak Djokivic
0 0
Rafa Nadal

2-3 - Game Nadal. 

40-40 - Annullata con un inside-out

40-ad - Tiene da fondo Djokovic, Rafa sbaglia angolo e non riesce a fare punto a rete. 

40-40 - Al corpo Nadal, annullata.

30-40 - Sbaglia unao smash dopo il dritto Nadal. Palla break. 

2-2 - Game Djokovic.

30-15 - Seconda carica di Djokovic, out Rafa. 

1-2 - Game Nadal.

40-30 - Nadal fa buona guardia a rete, chiudendo con la volèe. 

30-30 - In spinta con il dritto Djokovic, Nadal in corridoio. 

30-15 - Unforced di Nadal con il rovescio. 

15-0 - Contropiede di dritto firmato Nadal.

1-1 - Tiene il servizio Djokovic. 

30-15 - Dritto in cross di Djokovic, in corridoio Rafa. 

0-1 - Risposta sulla rete, game Nadal. 

Ad-40 - Smash da fondo di Nadal, poi volèe conclusiva. 

40-40 - Inside-out di Djokovic, Nadal out. 

30-30 - Ottima prima dell'iberico. 

15-30 - Largo il dritto in spinta di Nadal.

0-15 - Rovescio vincente di Djokovic. 

Tutto pronto, Nadal al servizio. Si parte!

Sono in campo i due giocatori per il riscaldamento. Si gioca indoor.

Tutto pronto sul centrale di Wimbledon. Apriranno Isner ed Anderson, ed a seguire il match di cartello tra Djokovic e Nadal. 

Buon percorso anche per Nadal, che ha arginato avversari non irresistibili fino agli ottavi. Travolto Sela all'esordio, stesso trattamento per Kukushkin e De Minaur. Arginato Vesely agli ottavi, poi maratona con del Potro ai quarti. Vince il primo, va sotto 2-1, poi rimonta e vince di carattere 64 al 5°.

RAFA NADAL: Il toro di Manacor non perdona, e sfoggia tutta la sua brillantezza fisica anche ai Championships. Dopo l'undicesimo sigillo nella sua Parigi, ora c'è da alimentare il sogno, cioè un successo a Londra. Il Nadal visto sull'erba è veramente ottimo, capace di essere lucido anche nei momenti delicati - perfetto uso della tattica, con la ricerca di palle corte e serve & volley. Si punta al 3° Wimbledon, al 18° Slam, ed alla 3° accoppiata Wimbledon - Roland Garros. 

Fonte: Vavel Espana.
Fonte: Vavel Espana.

Ottime prestazioni in questo Wimbledon. Battuto agevolmente Sandgren all'esordio, stesso trattamento con Zeballos. Edmund gli strappa un set al 3T, ma la pratica viene archiviata con successo. Strapazza Khachanov agli ottavi, doma Nishikori ai quarti. Ora Nadal, scoglio difficile verso il successo. 

NOVAK DJOKOVIC: Finalmente Nole. Il Sushine Double - Indian Wells e Miami - sembra lontano, ed i fantasmi affiorati nel periodo americano scacciati via definitivamente. Scordiamoci il vecchio Djokovic, quello imbattibile, ma la versione erbivora fa sperare assai bene. Sono tornati gli occhi della tigre in alcuni frangenti, ed è nettamente meno abulico e spossato rispetto ad inizio anno. I colpi viaggiano, ritrovato anche il servizio, e da fondo appare solido e sicuro. 

Sarà la 52° sfida tra questi due campioni. Comanda Djokovic con 26, Nadal ne ha soltanto uno in meno. Tante incontri leggendari, tante battaglie all'ultimo sangue come quella del 2012. I due arrivano al penultimo atto in maniera diversa, ma l'obiettivo rimane lo stesso.