ATP Bastad: impresa di Bolelli, cade Berrettini

Simone Bolelli compie l'impresa contro Schwartzman evitando una Caporetto

ATP Bastad: impresa di Bolelli, cade Berrettini
ATP Bastad: impresa di Bolelli, cade Berrettini - Twitter

Nella giornata di ieri si sono disputati i primi quattro ottavi di finale dello Swedish Open, ATP 250 che trova vita sui campi in terra della città di Bastad.

Fuori, a sorpresa, Matteo Berrettini. Dopo la vittoria su Leonardo Mayer, il romano viene estromesso dal torneo, contro ogni pronostico, da Henri Laaksonen. L'elvetico disputa un'ottima partita, giocata in modo intelligente dal punto di vista tattico. L'azzurro classe 1996 cade nella solidità dello svizzero che, da lucky loser, raggiunge i quarti di finale della rassegna svedese. Qualche rimpianto per Berrettini, che nel primo parziale si è trovato per ben due volte 0-40, senza mai, però, riuscire a strappare il servizio all'avversario.

Evita la disfatta italiana Simone Bolelli. Il bolognese incontra per la seconda volta in carriera la testa di serie n.1 Diego Schwartzman. Il precedente sorrideva all'argentino, che nel 2014 vinse nelle semifinali delle ATP Challenger Finals contro il classe 1985. L'azzurro parte male cedendo subito il servizio lasciando scappare il numero 12 del mondo fino al 5-2. Qui arriva il moto d'orgoglio di Bole che si rialza, recupera il break di svantaggio e porta il set al tie break. L'argentino spreca due set point prima di perdere il prolungamento del parziale per 10 punti a 8. Il bolognese strappa il servizio a Schwartzman nel sesto gioco, break che indirizza il secondo set in favore dell'azzurro che chiude 6-3. Ora Simone affronterà ai quarti di finale Henri Laaksonen.

Esulta la Spagna. Fernando Verdasco e Pablo Carreno Busta daranno vita ad un derby ai quarti di finale. Entrambi hanno superato il loro turno senza patemi. Il tennista di Madrid ha eliminato Pedro Sousa, mentre il giocatore di Gijon si è sbarazzato del brasiliano Thiago Monteiro.

I RISULTATI

Henri Laaksonen (LL) Defeats Matteo Berrettini 6-2 6-2                                   Simone Bolelli (Q) Defeats Diego Schwartzman (1) 7-6 (8) 6-3                                           Fernando Verdasco (5) Defeats Pedro Sousa 6-3 6-2                                       Pablo Carreno Busta (2) Defeats Thiago Monteiro 6-4 6-3