Challenger San Benedetto - Risultati Day 4

Avanti Taberner e Viola, cadono Gimeno-Traver e Quinzi

Challenger San Benedetto - Risultati Day 4
Challenger San Benedetto - Risultati Day 4

Day 4 alla San Benedetto Tennis Cup, con gli ultimi quattro singolari che andranno a rendere ufficiale il quadro dei quarti di finale, in programma tutti nella giornata di domani. Oggi due italiani in campo, Gianluigi Quinzi e Matteo Viola, entrambi in serata.

CENTRALE

Apre la sfida tra Daniel Gimeno-Traver ed Ante Pavic. L’iberico è una vecchia volpe sul rosso, sa come muoversi e ricavare il massimo con i suoi colpi base, il croato è il classico big server con un dritto al fulmicotone, che non disdegna la discesa a rete. Nel primo set il primo ad accelerare è Pavic, che vola subito 30. L’iberico recupera, e poi vince il primo 64. Dominio croato il secondo parziale, 61, mentre nel terzo, dopo un’estenuante lotta, trionfa Pavic.

Secondo match tra Carlos Taberner, testa di serie N°2, e Juan Pablo Varillas. Sfida classica tra due terraioli, ottimi picchiatori da fondo. Entra bene in partita il peruviano, che strappa il servizio al suo dirimpettaio e vola 20. Idillio che dura poco, poiché l’iberico sale in cattedra, pareggia i conti, poi chiude il set per 63. Scambio di break ad inizio secondo parziale, poi è Taberner a trionfare.

Ultimo match tra l'idolo di casa Gianluigi Quinzi - tennista che sta crescendo sempre più, rispolverando i fasti dei tempi passati - e Sergio Gutierrez Ferrol. Primo set dominato dall'azzurro, che addirittura rifila un 61 poderoso all'avversario. A fine set, fisioterapista per entrambi, con Gutierrez Ferrol che torna in campo con più energie e vince 64 61. 

CAMPO 3

Anche qui un singolare, quello tra Matteo Viola e Joao Dominguez. L'azzurro, avvezzo ad altre superfici, parte forte, ma non riesce a tenere testa al grande lavoro del portoghese, che sale in cattedra e chiude 62. Nei due successivi, però, è dominio azzurro: doppio 63 e quarti di finale.