ATP Atlanta: Isner difende il titolo, torna Chung

ATP Atlanta: Isner difende il titolo, torna Chung

John Isner difende il titolo ad Atlanta, Hyeon Chung torna dopo circa 4 mesi

edoardo-szczesny-viglione
Edoardo Viglione

Comincia la stagione estiva sul cemento americano, la quale culminerà con l'US Open, l'ultimo slam annuale. Ad inaugurare questo parte di stagione sarà il BB&T Atlanta Open, ATP 250 che si svolge ad Atlanta.

John Isner è la prima testa di serie e deve difendere il titolo vinto qui l'anno scorso in finale contro il connazionale Ryan Harrison in virtù di due tie break. Il gigante di Greensboro è anche il giocatore che ha vinto più volte la rassegna statunitense (2013, 2014, 2015 e 2017). Il recente vincitore del Master 1000 di Miami affronterà al secondo turno uno tra il next gen australiano Alex De Minaur ed un tennista proveniente dal labirinto delle qualificazioni. Il numero 2 del seeding è Nick Kyrgios, vincitore del torneo nel 2016 che usufruisce di un bye al primo turno e sulla sua strada troverà un qualificato.

Torna dopo quasi quattro mesi di assenza Hyeon Chung. Il coreano, dopo l'exploit all'Australian Open e i due Master 1000 americani si era fermato a causa di problemi fisici, saltando di fatto Roland Garros e Wimbledon. Il vincitore delle Next Gen ATP Finals è la terza testa di serie e troverà uno tra Taylor Fritz e l'indiano Ramanathan, recente finalista a Newport. A completare i primi quattro del seeding è l'australiano Matthew Ebden che affronterà il vincente della sfida Ivo Karlovic-Donald Young. Il vicecampione in carica del torneo Ryan Harrison troverà dall'altra parte della rete l'aussie James Duckworth, entrato nel main draw grazie al protected ranking

Le tre wildcard in possesso degli organizzatori sono state assegnate a: Donald Young, Hyeon Chung e il tennista di casa Emil Reinberg, avversario al primo turno del veterano sovietico Mikhail Youzhny.

IL TABELLONE

 

VAVEL Logo